Condividi

Community: ultime discussioni

[ INDIETRO ]
Giovanni Battista Donini

A PROPOSITO DI VOLATILITÀ

Scritto da Giovanni Battista Donini il 01.06.2015

Sabato mattina ho ricevuto la telefonata di un cliente, al quale avevo preparato un portafoglio a fine 2014, seguendo le sue preferenze e obiettivi. Mi aveva cercato perché sulla prima pagina de Ilsole24ore (che allego al post), campeggiava un articolo “LA RIPRESA USA IN STALLO AFFONDA BORSE E BOND”, con un grafico che evidenziava numeri in rosso CAC 40 – 2,53%, DAX -2,20%, IBEX 35 -1,45%, FTSE MIB -1,05%. Vi ricordate quei famosi titoli c ...

Continua a leggere
Bruno Mazzola

Parlare chiaro a milioni di italiani

Scritto da Bruno Mazzola il 31.05.2015

SOLE 24 ORE PLUS a pag. 3 di Paolo Zucca “La clientela, specie quella meno in grado di selezionare correttamente i rischi, andrà adeguatamente informata del fatto che, nel caso detenga strumenti diversi da depositi e titoli garantiti, potrebbe dover contribuire alla risoluzione di une banca”. Il linguaggio è quello di Bankitalia in un’assemblea di banchieri. Vuol dire che - dal 2006 – in caso di crisi non sarà più lo Stato a pagare i ...

Continua a leggere
Bruno Mazzola

I Btp hanno reso molto. Adesso è l`ora dei bond Usa

Scritto da Bruno Mazzola il 25.05.2015

CORRIERECONOMIA a pag. 25 di Pieremilio Gadda L’economia del vecchio continente è più sana di quanto si pensi. Il Messico prima scelta tra gli emergenti. La fiammata improvvisa sui governativi tedeschi ha dato la misura di quanto possa aumentare , nei mesi a venire, la volatilità del reddito fisso. Nonostante la correzione, il bund a 10 anni rende solo 60 punti base e i Btp di pari durata meno del 2%. “Comprammo titoli del Tesoro italiano ...

Continua a leggere
M. Giovanna Sammatrice

FONDI COMUNI, COMMISSIONI BEFFA PER I CLIENTI DI ALCUNE BANCHE E SIM DI RILIEVO

Scritto da M. Giovanna Sammatrice il 23.05.2015

Gentili lettori, credo sia opportuno essere sempre informati, solo in questo modo ci si può difendere meglio. Trovo molto significativo l'articolo in allegato per farsi un'idea di quanto costa il conflitto d'interessi al cliente e fino a dove si può spingere. Sono anni che si incalzano le notizie a questo proposito, è davvero uno scandalo con i fondi comuni in perdita prelevare commissioni, servendosi di un balzello, che hanno fatto impennare ...

Continua a leggere
Bruno Mazzola

La nuova lira per uscire dalla crisi

Scritto da Bruno Mazzola il 21.05.2015

MF a pag. 51 di Redazione Per rilanciare le economie dell’eurozona non servono le attuali manovre della Bce. Meglio sarebbe innalzare i vincoli di bilancio o indebitarsi con una nuova moneta. Lo dice all’ITForum Warren Mosler, fondatore dell’omonima teoria monetaria post-keynesiana. Il Quantitative easing? Una manovra ininfluente per risolvere la crisi dell’eurozona. Soluzione? Per L’Italia potrebbe essere quella di reintrodurre la vecc ...

Continua a leggere
M. Giovanna Sammatrice

COME RICONOSCERE L'AUTENTICA CONSULENZA FINANZIARIA INDIPENDENTE (terza parte)

Scritto da M. Giovanna Sammatrice il 19.05.2015

Gentili lettori, con quest'ultima parte mi avvio al completamento di questo argomento riportando degli esempi pratici, dopo aver illustrato nei miei due post precedenti per la prima e seconda parte, i concetti fondamentali da tener sempre a portata di mano. E' nel diritto di qualunque risparmiatore e/o investitore porre delle domande al promotore o consulente finanziario dell'intermediario che rappresenta (Banca, Sim, Compagnia di Assicurazione, ...

Continua a leggere
Daniele Argirò

Lezioni da un violento re-pricing

Scritto da Daniele Argirò il 18.05.2015

Penuria titoli tedeschi potrebbe colpire di nuovo i mercati, in particolare a giugno e luglio. da Fondionline, di Eric Chaney Sin da metà Aprile, i mercati finanziari hanno visto un significativo re-pricing di asset chiave quali i Bund tedeschi, i Treasury US, ma anche il petrolio e il cambio Euro/Dollaro. Sebbene il modesto incremento dei tassi di lungo US così come del prezzo del petrolio siano giustificati dai fondamentali, lo stesso non pu ...

Continua a leggere
Umberto Rota

Macché robo-advisor: gli investitori vogliono consulenti in carne e ossa

Scritto da Umberto Rota il 18.05.2015

Quale posto migliore se non MoneyController per vedere se quanto detto rispecchia la realtà... Secondo una ricerca della società americana Charles Schwab, la maggior parte dei clienti non si fida degli algoritmi informatici per la gestione del portafoglio. LA RICERCA SUI ROBOADVISOR - Tecnologia sì, ma fino a un certo punto. Soprattutto quando si tratta di investimenti. Secondo l’ultima ricerca della firma statunitense Charles Schwab - che r ...

Continua a leggere
Giovanni Battista Donini

Intorno ai fondi della categoria Azionari Cina

Scritto da Giovanni Battista Donini il 15.05.2015

Ho ricevuto via email la richiesta di un parere su Pioneer Funds– China Equity E Eur ND (LU0133657840), appartenente alla categoria Morningstar Azionari Cina, sottoscritto in modalità Pac. Parto da questo sottolineando che in questa sede non posso entrare troppo nello specifico per motivi di brevità, ma mi riprometto di rispondere in privato alla persona che mi ha formulato la cortese richiesta. Posizione alta in classifica sino ai 3 anni, al ...

Continua a leggere
M. Giovanna Sammatrice

COME RICONOSCERE L'AUTENTICA CONSULENZA FINANZIARIA INDIPENDENTE (seconda parte)

Scritto da M. Giovanna Sammatrice il 13.05.2015

Cari lettori, faccio seguito al mio post precedente in cui concludevo dicendo che un intermediario (Sim, Banca, Posta, Compagnia di Assicurazione, etc.) che propone al cliente prodotti di terze Società oltre ai propri della casa, non vuol dire sia indipendente ma solo che ha preso accordi con alcune terze Società per prodotti già confezionati (es. gestioni patrimoniali multimanager, gestioni multibrand, unit linked, etc.) o per distribuire sol ...

Continua a leggere
Ivan Giuliani

Possibile perdere sul reddito fisso?

Scritto da Ivan Giuliani il 13.05.2015

Riporto un articolo di sicuro interesse: Quando un investitore decide di destinare ai mercati azionari una quota del proprio patrimonio, di norma punta a realizzare performance superiori a quelle offerte dal mercato monetario e da quello obbligazionario, ma è anche cosciente del rischio di poterne perdere una parte e ammette senza problemi che esiste una certa probabilità che questo evento spiacevole si verifichi. Non per nulla si parla di azio ...

Continua a leggere
CREA UNA NUOVA DISCUSSIONE
Aggiungi allegato
Pubblica il post
CHIUDI chiudi

I post più visti oggi

26-05-2020 da Pictet Asset Management

Mobilità e pandemia: tra bici e monopattini elettrici, la priorità è la strada smart e sostenibile

Continua a leggere
26-05-2020 da Online Sim SPA

L’America stretta tra elezioni e disoccupazione record. Come investire

Continua a leggere

I post più visti nella settimana

18-05-2020 da Alessandro Albanese

Ed ora?

Continua a leggere
01-04-2020 da Antonio Malandrino

Nuova Patrimoniale sui Conti Correnti?

Continua a leggere

I post più visti nel mese

29-04-2020 da M. Giovanna Sammatrice

Il contesto del coronavirus ci rivela gravissime patologie da inquinamento, ecco perchè è urgente convertire gli investimenti tradizionali in sostenibili e investire solo in Finanza Sostenibile

Continua a leggere
01-04-2020 da Antonio Malandrino

Nuova Patrimoniale sui Conti Correnti?

Continua a leggere

I post più visti di sempre

22-08-2018 da Orazio Santoro

Ma quanto costa avere un consulente finanziario?

Continua a leggere
14-07-2017 da Giovanni Battista Donini

Brevi cenni sull’Indicatore Sintetico di Rischio e Rendimento (SRRI)

Continua a leggere
Condividi