Community: La Finanza Comportamentale

Consulenti finanziari SCF e SGR

La finanza comportamentale è un settore dell’economia emotiva e della neuro-economia che si occupa dei decisori in ambito finanziario da una particolare prospettiva. Non sempre, infatti, chi si trova sul mercato compie le scelte in modo razionale, sia per la mancanza di un’informazione completa, sia perché intervengono fattori decisivi di natura emotiva. La finanza comportamentale si occupa di rilevare le costanti del comportamento umano dovuti a quei fattori, con lo scopo di fornire analisi e modelli predittivi di quei comportamenti. Per approfondire leggi la nostra guida dedicata.


Marco Bigliardi
Marco Bigliardi
Consulente finanziario

"Il Riassunto del 2020 sui mercati".

Scritto il 08.01.2021

Ora che abbiamo varcato la soglia del 2021, possiamo tirare una riga su quello che è stato il 2020, e raccogliere gli spunti finanziari più importanti che l’anno ci ha offerto. Ovvero: 1) Investiamo con umiltà. "Il più intelligente di tutti, secondo me, è l'uomo che almeno una volta al mese si definisce uno sciocco" Fëdor Dostoevskij. Allontaniamo bias, over-confidence e presunzioni, per ...

Continua a leggere
Marcello Castagna
Marcello Castagna
Consulente finanziario

Cosa devi buttare per essere un investitore del 2021?

Scritto il 23.12.2020

Cosa devi buttare per essere un investitore del 2021? Lasciati alle spalle il market timing ovvero la falsa credenza di saper cogliere il giusto momento per entrare e per uscire dal mercato.. e accogli una corretta pianificazione per obiettivi e per orizzonte temporale, lasciando fare al mercato il suo lavoro . Lasciati alle spalle l’home bias, cioà la tendenza ad investire per la maggiore nei titoli di casa nostra, quando in realt&a ...

Continua a leggere
Andrea Braglia
Andrea Braglia
Consulente finanziario

LA VALUTAZIONE COGNITIVA: IL BICCHIERE MEZZO PIENO O MEZZO VUTO

Scritto il 18.12.2020

Con il termine “valutazione cognitiva” gli psicologi indicano la "lettura che noi diamo ad un evento", il modo in cui lo interpretiamo, il modello che ci siamo costruiti del mondo e che determina una risposta emozionale, comportamentale e fisiologica agli eventi: ognuno di noi filtra e seleziona gli stimoli che riceve dall’esterno, accettando ed inserendo nel proprio "computer cerebrale" s ...

Continua a leggere
Antonio Malandrino
Antonio Malandrino
Consulente finanziario

Investiamo sul futuro, o scommettiamo sul presente?

Scritto il 10.12.2020

Ogni giorno, quando incontro nuove persone, sembra di rivivere lo stesso dejavu. La sciena è sempre la stessa, persone che puntualmente: Non mi dicono i loro obiettivi e le loro esigenze, perché sostanzialmente NON NE HANNO O NON LE CONOSCONO  Non mi dicono il loro grado di rischio perché per loro il rischio NON ESISTE  NON DANNO PESO alla tua preparazione e alla tua formazione  Sono interessati ad una sol ...

Continua a leggere
Marco Beccaria
Marco Beccaria
Consulente finanziario

"Status quo bias"

Scritto il 23.11.2020

Gli individui appaiono estremamente conservatori quando viene loro richiesto di rivedere le scelte finanziarie fatte in precedenza. Il forte attaccamento allo stato attuale delle cose, o “status quo bias”, ha proprio nell’avversione alle perdite la sua causa principale. Infatti, cambiando le proprie scelte, si può incorrere in guadagni o in perdite, ma dato che psicologicamente le perdite pesando il doppio che i guadagni, ...

Continua a leggere
Marco Bigliardi
Marco Bigliardi
Consulente finanziario

Mercati, Tesla e scarpe Lidl

Scritto il 20.11.2020

Il mercato spesso ci sembra un luogo irrazionale. Il fatto è che non è il mercato ad essere irrazionale, quanto i comportamentidei soggetti che ne fanno parte, e che ne guidano i movimenti, ad essere spesso irrazionali. Se esistesse un ETFa replicare l'andamento del prezzo dell'asset "Scarpe LIDL", lo comprereste? Scarpe e ciabatte marchio LIDLcomprate a 20 euro e ripiazzate online a 1.500 euro o più. Sembra ...

Continua a leggere
Marco Beccaria
Marco Beccaria
Consulente finanziario

Avversione al rischio o avversione alle perdite?

Scritto il 16.11.2020

Uno degli elementi principali da considerare per un’ottimale pianificazione finanziaria è la capacità della persona di assumersi rischio. Vi è una distorsione nella percezione del rischio, nel senso che le metriche utilizzate tecnicamente per misurare il rischio (es: il VaR, la volatilità dei rendimenti, il beta) NON sono quelle che le persone hanno in mente e che consentono di avere chiaro quanto rischio ci si a ...

Continua a leggere
Alessandro Albanese
Alessandro Albanese
Consulente finanziario

Ottobre, il mese dell'educazione finanziaria: il punto della situazione

Scritto il 12.10.2020

Ottobre, il mese dell’educazione finanziaria: il punto della situazione L’emergenza sanitaria per il Covid-19 rappresenta inevitabilmente un test per la resilienza finanziaria individuale, ma è anche una opportunità per concentrarsi sull'importanza dell'alfabetizzazione finanziaria. La durata e la gravità della crisi giustificano un'azione urgente in materia di istruzione e consulenza finanziaria. L'uso inte ...

Continua a leggere
Giuseppe Ghittoni
Giuseppe Ghittoni
Consulente finanziario

Tassi negativi in conto corrente per chi risparmia: un problema o una opportunità?

Scritto il 11.09.2020

Manteniamo un’eccessiva liquidità sui conti correnti, perché ci dà tranquillità. Con il lockdown si è superata la cifra mostruosa di 790 miliardi di euro. È una mossa istintiva per ridurre incertezza, ma non è assolutamente razionale. In realtà la maggior parte delle scelte che compiamo durante la giornata non lo sono affatto. “E per fortuna” aggiungerei io, visto che - anc ...

Continua a leggere
Matteo Giovagnoni
Matteo Giovagnoni
Consulente finanziario

Esigenze ed obiettivi finanziari: quando il portafoglio di investimento è lo specchio della vita

Scritto il 12.08.2020

  Perché investo? E’la domanda che dobbiamo farci prima di sottoscrivere un investimento. Spesso la vita umana viene paragonata ad un viaggio, con tutte le complicazioni e difficoltà del caso ma anche con le soddisfazioni raggiunte. Alla stessa maniera la vita finanziaria di un individuo avrà differenti mete in base all’età, alle aspettative e desideri. Il compito del consulente finanziario è qu ...

Continua a leggere
Matteo Giovagnoni
Matteo Giovagnoni
Consulente finanziario

Come gestire i bias cognitivi

Scritto il 11.06.2020

“Investire non significa battere gli altri nel loro gioco. Si tratta di controllarti nel tuo stesso gioco.“ — Jason Zweig, editorialista di investimenti e finanza personale per il Wall Street Journal   Sebbene i pregiudizi siano radicati nella nostra psiche emotiva, i grandi investitori seguono rigide discipline di investimento per ridurre l'impatto delle loro emozioni.   I pregiudizi emotivi infatti  ten ...

Continua a leggere

I post più visti oggi

30-10-2018 da Federico Pani

La storia delle Borse Valori I° parte

Continua a leggere
24-03-2020 da Online Sim SPA

Behavioral finance: cos’è e come impiegarla negli investimenti

Continua a leggere

I post più visti nella settimana

14-01-2021 da Alessandro Albanese

Inizio di una nuova era, il 5G

Continua a leggere
22-12-2020 da Alessandro Albanese

Scenari e scenette

Continua a leggere

I post più visti nel mese

22-12-2020 da Alessandro Albanese

Scenari e scenette

Continua a leggere
14-04-2019 da Cristiana Sergio

"CESSIONE DELL'IMMOBILE CON OBBLIGO DI MANTENIMENTO": interessante istituto giuridico preferibile alla donazione?

Continua a leggere

I post più visti di sempre

22-08-2018 da Orazio Santoro

Ma quanto costa avere un consulente finanziario?

Continua a leggere
14-07-2017 da Giovanni Battista Donini

Brevi cenni sull’Indicatore Sintetico di Rischio e Rendimento (SRRI)

Continua a leggere

Condividi