Community: La Finanza Comportamentale 103 post pubblicati - 12.588 letture

Consulenti finanziari SCF e SGR

La finanza comportamentale è un settore dell’economia emotiva e della neuro-economia che si occupa dei decisori in ambito finanziario da una particolare prospettiva. Non sempre, infatti, chi si trova sul mercato compie le scelte in modo razionale, sia per la mancanza di un’informazione completa, sia perché intervengono fattori decisivi di natura emotiva. La finanza comportamentale si occupa di rilevare le costanti del comportamento umano dovuti a quei fattori, con lo scopo di fornire analisi e modelli predittivi di quei comportamenti. Per approfondire leggi la nostra guida dedicata.


Giovanni Battista Donini

Investimenti casuali e conseguenze

Scritto il 30.10.2018

Chi non vorrebbe investire del denaro senza mai patire una perdita? Credo che chiunque, quando investe, voglia guadagnare il più possibile senza rischiare nulla. E tutti noi sappiamo ormai che la perdita è di gran lunga meno sopportabile di un mancato guadagno. Uno dei suggerimenti che da sempre porto avanti nel mio lavoro è l’associazione di un obiettivo di investimento all’impiego di quelle risorse sottratte al ...

Continua a leggere
Giuseppe Trentadue
Giuseppe Trentadue
/ Se mi conosci votami
Consulente finanziario

Investire o speculare?

Scritto il 29.10.2018

Entrare ai minimi e vendere ai massimi del mercato è il sogno di ogni risparmiatore: da qui il successo dei sistemi di trading pubblicizzati ovunque e che stanno decimando i risparmi di migliaia di inesperti trader. Purtroppo, però, essendo i mercati per definizione caotici e non prevedibili (qualunque cosa si legga o si pensi), la tecnica migliore nel medio-lungo termine è la cosiddetta "buy and hold", cioè ...

Continua a leggere
Giovanni Battista Donini

Paura della volatilità?

Scritto il 23.10.2018

Siamo entrati da qualche settimana in una fase di alta volatilità, determinata da fattori geopolitici più che prettamente economici, se si esclude il caso dazi Usa Cina. La cosa interessante è la differenza di percezione della stessa situazione oggettiva: alcuni investitori la considerano come una sventura da cui allontanarsi alla svelta, mentre altri la vedono come una splendida opportunità di acquisto. Ecco che diven ...

Continua a leggere
Cinzia Salmasi
Cinzia Salmasi
Consulente finanziario

EDUCAZIONE FINANZIARIA, L'ANTIDOTO AL GIOCO D'AZZARDO

Scritto il 25.09.2018

Di Ferdinando Lettieri, Private Banker: "La finanza comportamentale è un aspetto della finanza che si occupa dei comportamenti che le persone adottano quando sono poste davanti a scelte di natura economico-finanziaria. Per esempio, come, cosa e chi scelgono quando devono investire i propri risparmi. Oppure quali sono le scelte che riguardano la gestione e distribuzione delle risorse economico-finanziarie della famiglia. Per questo motivo si pone ...

Continua a leggere
Giuseppe Trentadue
Giuseppe Trentadue
/ Se mi conosci votami
Consulente finanziario

Quello che conta davvero: l'educazione finanziaria

Scritto il 25.09.2018

Secondo voi è più importante sapere se il Dow Jones andrà su o giù nei prossimi 10 giorni oppure pianificare coerentemente la propria vita nei prossimi 10, 20 o 30 anni? Quale comportamento darà i suoi frutti? Iniziamo a parlarne: finalmente un portale ben fatto e comprensibile a tutti! Qui il video di presentazione su youtube: https://www.youtube.com/channel/UCRgrJ3c-d4lBaYrRcYv_Eyg e qui il link al sito http://www.quellocheconta.gov.it/it/

Continua a leggere
Giuseppe Trentadue
Giuseppe Trentadue
/ Se mi conosci votami
Consulente finanziario

Gli Italiani e la casa: i danni che produce il fai-da-te

Scritto il 24.09.2018

Post dedicato a tutti coloro che risolvono la complessa materia riguardante gli investimenti concentrando tutti i propri averi unicamente nell'ormai famigerato "mattone" (di nome e di fatto), magari, per non farsi mancare nulla, stipulando un mutuo al limite dei propri redditi... https://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2018-09-22/la-casa-italiani-e-asset-illiquido-173401.shtml?uuid=AEZRvw2F

Continua a leggere
Nicola Pellanda
Nicola Pellanda
/ Se mi conosci votami
Consulente finanziario

Da risparmiatore ad investitore, un cambio di paradigma obbligato

Scritto il 18.09.2018

Gentilissimi Signori, oggi vede la luce un progetto a cui tengo in modo particolare ed a cui nell’ultimo periodo mi sono dedicato con entusiasmo. Si tratta di un percorso di “educazione finanziaria” che ha come obbiettivo quello di avvicinare sempre di più il risparmiatore al mondo della finanza con la finalità di fare luce sui temi che permettano un approccio più sereno al mondo degli investimenti. La consapevolezza della centralità e ...

Continua a leggere
Cinzia Salmasi
Cinzia Salmasi
Consulente finanziario

COME RICONOSCERE UNA BOLLA SPECULATIVA?

Scritto il 13.09.2018

Di Michele Bartolini, consulente finanziario. "Le grandi crisi nel mondo economico finanziario sono determinate dallo scoppio di quelle che vengono definite bolle speculative. Come non ricordare la crescita eccessiva dei prezzi degli immobili negli Stati Uniti che ha portato all'attuale crisi finanziaria. E i Bitcoin e le criptovalute? sono in bolla speculativa? Nascita: una bolla speculativa si origina da un evento economico innovativo in forte ...

Continua a leggere
Matteo Claudio Cazzola
Matteo Claudio Cazzola
/ Se mi conosci votami
Consulente finanziario

Bisogna conoscere ciò che si acquista prima di acquistarlo ... ma, prima di tutto, bisogna conoscere se stessi!

Scritto il 30.08.2018

Prendere decisioni di investimento sulla base “dell’opinione comune”, è uno degli errori più frequenti tra gli investitori. In finanza comportamentale lo chiamiamo “effetto gregge”. Prima di prendere qualsiasi tipo di decisione, è saggio conoscere bene se stessi e quelle che possono divenire “trappole comportamentali” che infuenzano le nostre decisioni. Sul sito pubblico di una importante casa di investimenti (Schroders), nella s ...

Continua a leggere
Cinzia Salmasi
Cinzia Salmasi
Consulente finanziario

I TRE PREGIUDIZI SUL RISPARMIO

Scritto il 21.08.2018

Di Alessandro Sichieri consulente finanziario membro della community di Citywire. "Il motivo che spinge molte persone a non avere controllo del proprio risparmio, in particolare i giovani che hanno più tempo per poterlo rendere efficiente, è dato principalmente da 3 pregiudizi. Pregiudizio n. 1: risparmiare è troppo difficile. Solo il 5,1% degli italiani dedica almeno 2 ore la settimana a controllare il proprio risparmio, pensare come gestirlo ...

Continua a leggere
Cinzia Salmasi
Cinzia Salmasi
Consulente finanziario

PERCHE' ABBIAMO BISOGNO DI UNA MAPPA?

Scritto il 21.08.2018

Tratto da "La mappa dell'investitore intelligente", parole di Massimo Doris, amministratore delegato di Banca Mediolanum. "Prendere decisioni che riguardano i nostri soldi è un'attività costante nella nostra quotidianità. E' talmente frequente che spesso non ci rendiamo neanche conto che ogni volta che offriamo o meno un caffè, regaliamo o meno un mazzo di rose, compriamo un maglione nuovo o vi rinunciamo, stiamo decidendo dove indirizzare il ...

Continua a leggere

I post più visti oggi

19-04-2019 da Leonardo Morre

LA FISCALITA’ DI FONDI COMUNI, SICAV, ICAV – MOLTO FACILE SBAGLIARE E PAGARE PIU’ TASSE

Continua a leggere
15-02-2020 da Leonardo Morre

I SOLDI PERSI COI FONDI COMUNI CHE GLI ITALIANI NON SANNO DI AVER PERSO - E CHE POTEVANO FACILMENTE EVITARE DI PERDERE

Continua a leggere

I post più visti nella settimana

08-04-2019 da Gianrocco Mecca

Recuperare le minusvalenze coi BTP

Continua a leggere
14-04-2019 da Cristiana Sergio

"CESSIONE DELL'IMMOBILE CON OBBLIGO DI MANTENIMENTO": interessante istituto giuridico preferibile alla donazione?

Continua a leggere

I post più visti nel mese

08-04-2019 da Gianrocco Mecca

Recuperare le minusvalenze coi BTP

Continua a leggere
14-04-2019 da Cristiana Sergio

"CESSIONE DELL'IMMOBILE CON OBBLIGO DI MANTENIMENTO": interessante istituto giuridico preferibile alla donazione?

Continua a leggere

I post più visti di sempre

14-07-2017 da Giovanni Battista Donini

Brevi cenni sull’Indicatore Sintetico di Rischio e Rendimento (SRRI)

Continua a leggere
14-04-2019 da Cristiana Sergio

"CESSIONE DELL'IMMOBILE CON OBBLIGO DI MANTENIMENTO": interessante istituto giuridico preferibile alla donazione?

Continua a leggere
Condividi