Community: Titoli di Stato, Spread e Tassi di interesse 126 post pubblicati - 15.052 letture

Consulenti finanziari SCF e SGR

I titoli di stato sono i titoli di debito che gli Stati nazionali negoziano sui mercati finanziari per sovvenzionare una parte delle proprie attività e dei propri servizi. Ai titoli viene applicato un tasso d’interesse sulla base della durata del prestito, ma anche sulla base dell’affidabilità della fiscalità del paese che li emette. Lo spread è il differenziale del rendimento tra i tassi d’interesse dei titoli di Stato di Paesi diversi.


La BCE alza i tassi: e adesso?

Scritto il 09.09.2022

La Banca Centrale Europea (BCE) ha optato per un forte rialzo dei tassi d’interesse, 75 punti base. Si tratta del rialzo più consistente di sempre nella storia dell’euro. L’obbiettivo principale è chiaro: contrastare l’inflazione. Ma che cosa cambierà adesso nel mercato europeo? Anche la BCE opta per un rialzo dei tassi di 75 punti base La BCE si allinea alla politica “falco” della Federal ...

Continua a leggere
Simone Sgamma
Simone Sgamma
/ Se mi conosci votami
Consulente finanziario

BTP Italia 2030, lo strumento anti-inflazione?

Scritto il 24.08.2022

Il 2022 si sta rivelando come un anno difficile per le famiglie italiane, soprattutto per i rincari registrati in tutti i settori da quello alimentare a quello energetico che pesano sui bilanci familiari. Per ovviare a questa svalutazione del denaro causata dall’ inflazione, nel mese di giugno il MEF ha indetto una nuova emissione di titoli di stato indicizzati all’ inflazione. La diciassettesima edizione del nuovo Btp Italia por ...

Continua a leggere
Andrea Braglia
Andrea Braglia
/ Se mi conosci votami
Consulente finanziario

Crisi del debito europeo: BCE “all’angolo”

Scritto il 27.07.2022

La Banca Centrale Europea ha annunciato che intende creare un nuovo strumento per affrontare il rischio di frammentazione finanziaria dell’Eurozona, eliminando le disparità dei tassi d’interesse pagati dagli Stati membri, che, pur in presenza di una moneta unica, vedono un aumento dei tassi nell’Europa meridionale rispetto a quella settentrionale: siamo nel 24° anno dall’introduzione dell&rsq ...

Continua a leggere
Axa investment managers

Il nexus tra Italia e BCE (Webinar)

Scritto il 27.07.2022

Finisce l’era dei tassi negativi, ma si addensano le nuvole grigie sul BTP. Il TPI sarebbe il nuovo asso nella manica della BCE, ma basterà a contenere gli spread governativi? In tutto questo, non dimentichiamoci dell’inflazione Roma e Bruxelles sono da oggi ancora ...

Continua a leggere

La BCE alza i tassi di cinquanta punti base

Scritto il 22.07.2022

La Banca Centrale Europea (BCE) ha alzato i tassi d’interesse più di quanto molti si aspettavano: 50 punti base in riferimento al tasso base, a zero per i depositi e a 75 punti base per i prestiti marginali. Questo aumento così deciso è però compensato dal cosiddetto “Transmission Protection Instrument” (TPI), uno strumento che serve a trasmettere in modo ordinato in tutta Europa questa deci ...

Continua a leggere
Andrea Braglia
Andrea Braglia
/ Se mi conosci votami
Consulente finanziario

LA CRISI DEL DEBITO EUROPEO: BCE “ALL’ANGOLO”.

Scritto il 24.06.2022

La Banca Centrale Europea ha annunciato che intende creare un nuovo strumento per affrontare il rischio di frammentazione finanziaria dell’eurozona, eliminando le disparità dei tassi di interesse pagati dagli Stati membri, che, pur in presenza di una moneta unica, l’Euro, vedono un aumento dei tassi nell’Europa meridionale, rispetto a quella settentrionale: siamo nel 24° anno dall’introduzione dell&rsq ...

Continua a leggere
Axa investment managers

La Fed attua il più consistente aumento dei tassi dal 1994, mentre la BCE tenta di contenere i costi di finanziamento

Scritto il 21.06.2022

La Federal Reserve statunitense ha innalzato il tasso di riferimento dei Fed Fund di 75 punti base (pb), a un intervallo compreso tra l’1,5% e l’1,75%, il rialzo più significativo dal 1994. La banca centrale prevede che il tasso mediano raggiungerà il 3,4% entro l ...

Continua a leggere

Tassi, recessione e mercato

Scritto il 21.06.2022

Tra il pericolo di recessione e un’inflazione quasi fuori controllo, molte banche centrali hanno compiuto una scelta chiara: meglio correre il rischio di entrare in una recessione, piuttosto che non riuscire più a frenare l’inflazione. Al momento, la Federal Reserve rappresenta la banca centrale che si è spinta più avanti nelle misure di contenimento dell’inflazione, ma quasi tutte le banche centrali occiden ...

Continua a leggere
Claudio Bargero
Claudio Bargero
/ Se mi conosci votami
Consulente finanziario

I due eventi economici più significativi della scorsa settimana sono legati alle politiche monetarie adottate dalle banche centrali.

Scritto il 20.06.2022

Le mosse della FED.   La FED con una storica decisione ha alzato i tassi di interesse dello 0,75% (non succedeva dal 1994). Il brutto dato sull'inflazione nel mese di maggio (8,6%) ha tolto ogni esitazione: la lotta contro il rialzo dei prezzi è prioritaria; il resto - il rischio di provocare un forte rallentamento o addirittura una recessione - assume un'importanza minore.   Lo scudo della BCE   La BCE, prendendo at ...

Continua a leggere

Tassi: le banche centrali occidentali non si fermano

Scritto il 17.06.2022

L’ultima in ordine di tempo a inaugurare una politica monetaria più restrittiva è stata la Banca Nazionale Svizzera (BNS) che ieri ha alzato il tasso guida di mezzo punto percentuale. Il tasso è passato da -0,75% a -0,25%. Ormai è chiaro che tutte le maggiori banche centrali occidentali hanno di fronte a sé un solo obbiettivo: frenare l’inflazione. La BNS segue l’esempio della Federal Reserve L ...

Continua a leggere
Franklin Templeton

Anche la BCE decide di iniziare ad alzare i tassi

Scritto il 17.06.2022

La settimana scorsa la Banca Centrale Europea ha tenuto la riunione di giugno, e sebbene questa volta i tassi siano rimasti invariati, ha indicato che a luglio dovrebbero iniziare i rialzi.

Continua a leggere

I post più visti oggi

26-01-2022 da

Investire come Warren Buffett durante la volatilità

Continua a leggere
24-08-2022 da Simone Sgamma

BTP Italia 2030, lo strumento anti-inflazione?

Continua a leggere

I post più visti nella settimana

08-04-2019 da Gianrocco Mecca

Recuperare le minusvalenze coi BTP

Continua a leggere
23-09-2022 da

Il profondo rosso dei mercati: è ora di comprare?

Continua a leggere

I post più visti nel mese

08-04-2019 da Gianrocco Mecca

Recuperare le minusvalenze coi BTP

Continua a leggere
27-11-2021 da Massimiliano Volpi

Come calcolare il rendimento obbligazionario.

Continua a leggere

I post più visti di sempre

14-07-2017 da Giovanni Battista Donini

Brevi cenni sull’Indicatore Sintetico di Rischio e Rendimento (SRRI)

Continua a leggere
14-04-2019 da Cristiana Sergio

"CESSIONE DELL'IMMOBILE CON OBBLIGO DI MANTENIMENTO": interessante istituto giuridico preferibile alla donazione?

Continua a leggere
Condividi