SoldiExpert

Vai al mio profilo

SIM e Società di consulenza finanziaria

Leggi tutti i miei post


Europa o Usa: dove è meglio investire?

  • 1
  • 0
  • Consulenza finanziaria
Scritto il 08.03.2021

Goldman Sachs risponde alle domande che gli investitori, in questo contesto pandemico, si pongono riguardo all'EuropaL'Ufficio Studi di SoldiExpert SCF, società di consulenza finanziaria indipendente (non legata ad alcuna banca o rete e priva quindi di conflitti d'interesse) analizza la situazione e per i propri clienti e iscritti le eventuali implicazioni sul fronte investimenti.Questo contributo è pubblicato su SoldiExpert LAB, il canale premium di in-Formazione finanziaria dove l'Ufficio Studi di SoldiExpert SCF seleziona il meglio dell'analisi e ricerca finanziaria di tutto il mondo, idee d'investimento e report e i cui ricavi dell'abbonamento (a partire da solo 3 euro al mese) vanno in beneficenza.Soprattutto in questo contesto pandemico è naturale porsi domande se sia meglio esporsi al mercato europeo o puntare ancora quello americano. La grande banca d’affari Goldman Sachs, ha appena pubblicato un report dedicato a questo “dilemma”.Le previsioni di Goldman Sachs, per il corrente anno, in termini di rendimento, per le aree mondiali sono simili di quelle dell’anno appena trascorso. In particolare, l’Europa non sovraperformerà ma, per Goldman Sachs, fornisce alcune importanti opportunità di diversificazione, soprattutto per gli investitori globali:

Continua a leggere

Nonna milionaria fa causa ai nipoti consulenti finanziari e a JP Morgan e ottiene mega risarcimento

  • 29
  • 0
  • Consulenza finanziaria
Scritto il 08.03.2021

?Se fossero stati leali, avrebbero potuto avere il mondo da me?: la 93enne non ci sta e denuncia i nipoti e l'intermediario per ?cattivi investimenti?L'Ufficio Studi di SoldiExpert SCF, società di consulenza finanziaria indipendente (non legata ad alcuna banca o rete e priva quindi di conflitti d'interesse) analizza la situazione e per i propri clienti e iscritti le eventuali implicazioni sul fronte investimenti.Tutti dovrebbero imparare dalle azioni della signora che pur di dare una lezione a tutti i coinvolti, non ha esitato a denunciare i propri consulenti finanziari, nonché l’intermediario per cui lavoravano.Beverley Schottenstein aveva 93 anni quando, dopo aver scoperto che i suoi consulenti finanziari, falsificando la sua firma, avevano accumulato moltissime commissioni e fatto perdere milioni di dollari di guadagni, decise di “entrare in guerra” con la più grande banca degli Stati Uniti, JP Morgan.Anche se alcuni dei suoi parenti hanno esortato Beverley a non fare nessun tipo di azione, ma non è servito, era risoluta e decisa: “Quello che hanno fatto i gestori era sbagliato e dovevano pagare anche se erano i suoi nipoti”.

Continua a leggere

Banche al tramonto: anche in Europa la tecnologia capitalizza di più

  • 20
  • 0
  • Banche e prodotti bancari
Scritto il 08.03.2021

Con la grande recessione il settore bancario ha avuto un crollo epocale. Oggi il settore tech pesa di più: le banche saranno messe al palo?L'Ufficio Studi di SoldiExpert SCF, società di consulenza finanziaria indipendente (non legata ad alcuna banca o rete e priva quindi di conflitti d'interesse) analizza la situazione e per i propri clienti e iscritti le eventuali implicazioni sul fronte investimenti.Questo contributo è pubblicato su SoldiExpert LAB, il canale premium di in-Formazione finanziaria dove l'Ufficio Studi di SoldiExpert SCF seleziona il meglio dell'analisi e ricerca finanziaria di tutto il mondo, idee d'investimento e report e i cui ricavi dell'abbonamento (a partire da solo 3 euro al mese) vanno in beneficenza.Fino al 2007 il settore bancario era considerato il più promettente e quello con prospettive positive per il futuro. Ma il fallimento di Lehman Brothers provocò un drastico picco senza precedenti. Da quel momento in poi vennero a galla molte delle lacune del sistema bancario e la presenza di molti fattori che incisero in modo significativo sulla loro redditività e sulle previsioni riguardo al futuro.Tra i fattori che in maggior modo hanno influenzato negativamente il valore del settore bancario si ricordano la presenza dei Non-Performing Loan (NPL) o crediti deteriorati nei bilanci bancari, e di cui ancora oggi stanno cercando di liberarsene, della diminuzione dei tassi di interesse, ma anche il peso, in termini di costi, dei dipendenti e degli sportelli.

Continua a leggere

Come si stanno muovendo i mercati e cosa c’è dietro l’angolo? Un gestore veterano tedesco fa il punto dal suo “veliero”

  • 31
  • 0
  • Consulenza finanziaria
Scritto il 05.03.2021

In un'intervista del quotidiano tedesco Handelsblatt le opinioni di un famoso gestore sull'andamento dei mercati finanziariL'Ufficio Studi di SoldiExpert SCF, società di consulenza finanziaria indipendente (non legata ad alcuna banca o rete e priva quindi di conflitti d'interesse) analizza la situazione e per i propri clienti e iscritti le eventuali implicazioni sul fronte investimenti.Questo contributo è pubblicato su SoldiExpert LAB, il canale premium di in-Formazione finanziaria dove l'Ufficio Studi di SoldiExpert SCF seleziona il meglio dell'analisi e ricerca finanziaria di tutto il mondo, idee d'investimento e report e i cui ricavi dell'abbonamento (a partire da solo 3 euro al mese) vanno in beneficenza.In un’intervista del giornale economico-finanziario tedesco Handelsblatt risponde uno dei più importanti gestori di fondi tedeschi riguardo a diversi temi: criptovalute, rotazione dei titoli, oro e platino.Jens Ehrhardt è famoso in Germania anche per la passione per la vela. Vive e lavora a Monaco da 30 anni, ma è originario della città portuale di Amburgo e si considera un seguace delle sue tradizioni marinare. Ehrhardt vede stretti parallelismi tra la sua attività e le attività di navigazione.La sua esperienza in entrambi i campi, dice, gli ha permesso di affinare le sue capacità sia di allenatore che di capitano, a volte affrontando condizioni estreme in entrambi i ruoli. Ha fondato la sua società di gestione patrimoniale indipendente nel 1974 e attualmente è ancora a capo del team di gestione di numerosi fondi d'investimento nonostante sia quasi un ottantenne. Di seguito alcuni spunti di questa intervista.

Continua a leggere

L’ultima trovata delle banche: commissioni d’ingresso rateali per i fondi d’investimento

  • 30
  • 0
  • Consulenza finanziaria
Scritto il 04.03.2021

Dopo averle fatte ?uscire dalla porta?, le banche fanno rientrare l'incubo di molti risparmiatori: le commissioni di sottoscrizione differiteL'Ufficio Studi di SoldiExpert SCF, società di consulenza finanziaria indipendente (non legata ad alcuna banca o rete e priva quindi di conflitti d'interesse) analizza la situazione e per i propri clienti e iscritti le eventuali implicazioni sul fronte investimenti.Con le commissioni di sottoscrizione differite sui fondi d’investimento, i risparmiatori dovranno pagare un “riscatto” per riavere indietro i soldi. Un recente provvedimento di Banca d’Italia le consente.Dopo anni si era riusciti quasi a eliminarle, sono state resuscitate ma in formato più subdolo. Parliamo delle commissioni di sottoscrizione (chiamate anche commissioni di ingresso o di collocamento) sui fondi comuni di investimento.Un nuovo regolamento consente infatti alle società di gestione di applicare queste commissioni in forma differita ovvero rateale, spalmandole su più anni. Una roba da cui scappare come lepri e vi spieghiamo il perché.

Continua a leggere

La pandemia spinge i prezzi delle case al rialzo, ma non in Italia

  • 27
  • 0
  • mercato immobiliare
Scritto il 04.03.2021

Le misure adottate nell'Eurozona hanno tenuto a galla il mercato immobiliare spingendo i prezzi al rialzo. Le previsioni di due società noteL'Ufficio Studi di SoldiExpert SCF, società di consulenza finanziaria indipendente (non legata ad alcuna banca o rete e priva quindi di conflitti d'interesse) analizza la situazione e per i propri clienti e iscritti le eventuali implicazioni sul fronte investimenti.Questo contributo è pubblicato su SoldiExpert LAB, il canale premium di in-Formazione finanziaria dove l'Ufficio Studi di SoldiExpert SCF seleziona il meglio dell'analisi e ricerca finanziaria di tutto il mondo, idee d'investimento e report e i cui ricavi dell'abbonamento (a partire da solo 3 euro al mese) vanno in beneficenza.Le misure politiche pandemiche in Europa sono state probabilmente le più efficaci nel tenere a galla la domanda nel mercato immobiliare. Per questo motivo, S&P Global Ratings ritiene che i prezzi delle case siano cresciuti globalmente nel 2020, e spiega perché dovrebbero diminuire nel 2021. Inoltre, sul tema interviene anche Cushman & Wakefield, una delle maggiori società private del mercato immobiliare mondiale.I fattori che hanno spinto i prezzi al rialzo nel 2020Un primo fattore che ha tenuto a galla il mercato immobiliare riguarda gli aiuti da parte dei governi per proteggere la forza lavoro e di conseguenza i redditi delle famiglie.

Continua a leggere

Italia, paradiso di rendite parassitarie

  • 38
  • 0
  • Mercati finanziari / economia
Scritto il 04.03.2021

Rendite spesso parassitarie, commissioni di gestione di fondi e casi di risparmio tradito: questo e altro nella Lettera SettimanaleL'Ufficio Studi di SoldiExpert SCF, società di consulenza finanziaria indipendente (non legata ad alcuna banca o rete e priva quindi di conflitti d'interesse) analizza la situazione e per i propri clienti e iscritti le eventuali implicazioni sul fronte investimenti.Una piccola anteprima potrete trovarla, se avrete pazienza, in un webinar a cui ho partecipato alcune settimane fa su “Le nuove forme di rendita parassitaria” organizzato dall’amico Alfonso Scarano, presidente di AssoTag, l'Associazione Italiana dei Periti e dei Consulenti Tecnici nominati dall'Autorità Giudiziaria e la partecipazione di 3 super economisti allievi e cultori dell’opera del professor Federico Caffè. Di cui si è tornato molto a parlare nelle ultime settimane non tanto della sua misteriosa scomparsa nel 1987, ma perché un suo allievo, considerato al tempo (poi la vita fa prendere strade di ogni tipo) della laurea “devoto, brillante e prediletto”, è diventato premier, Mario Draghi.Hanno partecipato a questo webinar rispettivamente Ugo Pagano, professore di politica economica all'Università di Siena, Roberto Schiattarella dell’Università di Urbino, già assistente di Federico Caffè ed Enrico D’Elia, senior economist al Dipartimento delle Finanze del Mef (ministero dell’Economia e delle Finanze) ed è una vera lectio magistralis sul tema delle rendite parassitarie.

Continua a leggere

I predatori dell’inflazione perduta. È una cosa seria e le azioni sono ora da buttare?

  • 27
  • 0
  • Consulenza finanziaria
Scritto il 03.03.2021

Il settimo appuntamento della Lettera Settimanale affronta il tema dell'inflazione e il come i mercati finanziari reagirannoL'Ufficio Studi di SoldiExpert SCF, società di consulenza finanziaria indipendente (non legata ad alcuna banca o rete e priva quindi di conflitti d'interesse) analizza la situazione e per i propri clienti e iscritti le eventuali implicazioni sul fronte investimenti.“Inflazione significa essere povero con tanti soldi in tasca” diceva il grande Ugo Tognazzi (più economista lui che molti money manager viventi e loro cantori) e la settimana passata (l’ottava) è stata dominata dal tema “se l’inflazione riparte sono cazzi amari e non c’è quasi salvezza per l’investitore”.E il termine da pronunciare con imbarazzo è inflazione, perché l’altro è stato sdoganato nel dizionario italiano da tempo da uno dei più grandi linguisti italiani, Tullio De Mauro, scomparso nel 2017.Il termine inflazione è esploso, infatti, nelle ricerche e analisi finanziarie di tutto il mondo e non solo nelle ricerche su Google degli abitanti dello Zimbabwe che convivono con un indice dei prezzi al consumo del +400% nell’ultimo anno con la banca centrale che deve stampare sempre più biglietti anche dal taglio più alto per stare dietro questa spirale.

Continua a leggere

Pet Economy: un megatrend non solo per i “Pet Lovers”

  • 23
  • 0
  • Megatrend
Scritto il 03.03.2021

E' boom per le aziende che si occupano di tutto ciò che ruota intorno agli animali domestici. Le ragioni e le opportunità.L'Ufficio Studi di SoldiExpert SCF, società di consulenza finanziaria indipendente (non legata ad alcuna banca o rete e priva quindi di conflitti d'interesse) analizza la situazione e per i propri clienti e iscritti le eventuali implicazioni sul fronte investimenti.Questo contributo è pubblicato su SoldiExpert LAB, il canale premium di in-Formazione finanziaria dove l'Ufficio Studi di SoldiExpert SCF seleziona il meglio dell'analisi e ricerca finanziaria di tutto il mondo, idee d'investimento e report e i cui ricavi dell'abbonamento (a partire da solo 3 euro al mese) vanno in beneficenza.Se si ripensa all’anno appena trascorso è inevitabile pensare a l periodo in cui tutti, a causa delle rigide restrizioni, eravamo costretti a stare chiusi in casa. E chi con noi è riuscito ad alleggerire la tensione di essere costretti a casa se non il nostro animale domestico?Il quotidiano economico tedesco Handelsblatt e Allianz Global Investors con due analisi distinte a cui abbiamo avuto accesso hanno affrontato il tema della Pet Economy (ovvero il mercato di tutte le attività legate alla cura dii milioni di animali domestici) osservando come il settore abbia affrontato in modo positivo anche i momenti più difficili come la crisi finanziaria del 2008 o la crisi da Coronavirus l'anno scorso.

Continua a leggere

Ecco come abbiamo destinato la quota di febbraio 2021 in beneficenza di SoldiExpert LAB

  • 30
  • 0
  • Consulenza finanziaria
Scritto il 02.03.2021

Abbiamo deciso di devolvere in beneficienza il ricavato di SoldiExpert LAB di febbraio e fare 2 piccole speciali donazioni. Ecco a chi e perchè.

Continua a leggere

Marzo parte con il piede sull’acceleratore in Borsa tranne che per il settore auto

  • 19
  • 0
  • Consulenza finanziaria
Scritto il 02.03.2021

Come si muove il settore automotive? I mercati finanziari temono l'inflazione? Ecco il commento di Salvatore Gaziano su Class CNBCL'Ufficio Studi di SoldiExpert SCF, società di consulenza finanziaria indipendente (non legata ad alcuna banca o rete e priva quindi di conflitti d'interesse) analizza la situazione e per i propri clienti e iscritti le eventuali implicazioni sul fronte investimenti.Salvatore Gaziano, responsabile strategie di investimento di SoldiExpert SCF, nel commento settimanale per Class CNBC commenta il nuovo mese ripartito all'insegna del toro, ma con alcuni dati, come quelli provenienti dal settore automobilistico, bruttini dove il gruppo Stellantis, nel mese di febbraio 2021, ha registrato in Italia un calo delle immatricolazioni auto del 13%.Quale futuro per il settore automotive? E l'inflazione fa veramente così paura ai mercati? Ecco il commento

Continua a leggere

Rischi geopolitici, opportunità hi-tech. Questa è l’Armenia

  • 27
  • 0
  • Consulenza finanziaria
Scritto il 02.03.2021

Focus sui rischi e le opportunità di investimento dell'ex repubblica sovietica situata nella regione montuosa del CaucasoL'Ufficio Studi di SoldiExpert SCF, società di consulenza finanziaria indipendente (non legata ad alcuna banca o rete e priva quindi di conflitti d'interesse) analizza la situazione e per i propri clienti e iscritti le eventuali implicazioni sul fronte investimenti.Ha fatto notizia nel represso mondo obbligazionario dove il rendimento medio per i titoli di stato europei decennali attuale è dello 0,2% il collocamento da 750 milioni di euro di un’obbligazione governativa dell’Armenia con scadenza analoga (2031) e rendimento vicino al 4% annuo.Un rendimento apparentemente allettante ma che è salito ulteriormente nelle ultime settimane al 4,4% (con il titolo in discesa di oltre 4 punti percentuali) effetto di vendite sul titolo a dimostrazione che come sosteneva l’economista Paul Samuelson non esistono “pasti gratis”.Per questo paese caucasico senza sbocchi sul mare incastonato fra Turchia, Georgia, Azerbaigian e Iran, il momento economico è difficile e aggravato dalla pandemia che nella capitale Erevan (dove vive quasi un terzo della popolazione del Paese di poco più di 3 milioni di abitanti) ha avuto un impatto comunque contenuto rispetto all’Italia (107 decessi per 100.000 abitanti contro i 158 in Italia).

Continua a leggere
Condividi