Giorgia Corrado

Consulente finanziario


Lo spread che sale e il tuo mutuo: togliamo ogni dubbio

Scritto il 31.10.2018

Il fatto che lo spread salga non vuol dire che il tasso dei mutui salga perché: • per i mutui già erogati (fatti - stipulati) i parametri sono già stati stabiliti in atto e fino a quando la Banca Centrale non varia i tassi nulla cambia perché lo spread (guadagno della banca) è fisso, il parametro di riferimento è l’ EURIBOR è quello ad un mese è ancora a - 0,325 (fonte un qualunque quotidiano alla pagina economica) • per i nuovi mutui potrebbe cambiare qualcosa perché le banche potrebbero chiedere uno spread (guadagno) più alto per il rischio di non pagamento della rata, ma non dipende dallo SPREAD DEL PAESE ITALIA

Continua a leggere

Allarmismo

Scritto il 20.10.2018

Oggi il sole 24 ore titola “Moody’s declassa l’Italia, i fondi in fuga” Venerdì ho controllato il valore cds (credit default swap)dell’Italia ed era pari a 212, contando che a marzo 2017 era a 255 e nel 2011 era a 1200, forse gli allarmismi sono eccessivi, una buona pianificazione e un’ottima diversificazione allenta le tensioni e soprattutto permette di sfruttare dei benefici di acquisto a prezzi più che ottimi. Se il momento fosse facile, persone che fanno il mio stesso mestiere non sarebbero necessarie. Il mio ruolo è un po’ come quello del medico specialista che si interpella quando c’è un problema, mentre per l’ordinario si va dal medico della mutua.

Continua a leggere

I BTP si pensa che sia un investimento tranquillo

Scritto il 09.10.2018

Proviamo ad analizzare cosa è successo al famoso BTP decennale (BTP 1.30% Mag 28 - IT0005246134). Come si vede nel grafico da aprile 2018 in cui quotava 108.44 oggi siamo a quota 91. I titoli di stato che sono il SICURO per eccellenza oscillano anche loro, la differenza è che quando si compra un titolo del genere si è pronti ad aspettare 10 anni, perché se si investe in un qualsiasi altro servizio finanziario si pretende di guadagnare dal giorno successivo all'investimento? Se imparassimo a pianificare queste oscillazioni CHE SONO IL MERCATO, ci farebbero meno paura. Meditate Gente Meditate... fonte del grafico WWW.BORSAITALIANA.IT

Continua a leggere
Condividi