Come si definisce il rischio in un investimento?

[ indietro ]

Impara
a gestire al meglio
il tuo portafoglio
con l'educational
di MoneyController.

Educational

Nel campo degli investimenti il termine rischio deve essere inteso unicamente come incertezza in merito agli eventi futuri o come possibilità di mutamento del valore del proprio investimento con il passare del tempo. Pertanto non solo perdite, ma anche possibili guadagni.

Proprio sulla base di tale assunto possiamo affermare che il rischio, in finanza, non rappresenta solo un pericolo. Nonostante nell'immaginario popolare il termine rischio assuma un connotato esclusivamente negativo, il concetto in finanza può essere anche inteso come opportunità.

Il rischio di un'operazione d'investimento si configura quindi, come l'eventualità che un'attività finanziaria subisca una variazione degli elementi che ne determinano il rendimento. Il concetto cardine di rischio è di oscillazione, cioè della possibilità che i rendimenti si disperdano attorno al valore atteso; negli ambienti finanziari questo andamento è conosciuto anche con il termine di volatilità. L'indicatore statistico che misura questo andamento è lo scostamento quadratico medio o deviazione standard.

MoneyController ti propone anche

Condividi