My News: Class Editori S.p.A.

[ Torna a my news ]
Ricavi totali in crescita del 10,7%, a 73,23 milioni di euro. ebitda in forte miglioramento, da -7,97 a -0,71 milioni di euro.
Condividi

Ricavi totali in crescita del 10,7%, a 73,23 milioni di euro. ebitda in forte miglioramento, da -7,97 a -0,71 milioni di euro.

Ricavi totali in crescita del 10,7%, a 73,23 milioni di euro

Ebitda in forte miglioramento, da -7,97 a -0,71 milioni di euro Ebitda pro-forma, con i dati Gambero Rosso dal 1° gennaio 2018, positivo per 0,73 milioni di euro

Il risultato netto di gruppo consolidato migliora di 7,16 milioni di euro

Milano, 15 Aprile 2019 - Il Consiglio di amministrazione di Class Editori S.p.A. ha approvato oggi il proget- to di bilancio della capogruppo e il bilancio consolidato, il primo esercizio in cui sono compresi, a partire dal mese di giugno 2018, i dati del Gambero Rosso.

Andamento della gestione dell'esercizio 2018

I ricavi totalidell'esercizio 2018 sono stati pari a 73,23 milioni di euro, in crescita del 10,7% rispetto ai 66,16 milioni di euro del precedente esercizio. I costi operativisono stati pari a complessivi 73,95 milioni di euro (74,13 milioni di euro nel 2017).

L'Ebitdarisulta pari a -0,71 milioni di euro, in netto miglioramento rispetto ai -7,97 milioni di euro del 2017. In ipotesi di consolidamento del Gambero Rosso da inizio anno, l'Ebitda pro-forma risulta positivo e pari a 0,73 milioni di euro, evidenziando quindi una significativa inversione di tendenza rispetto alle marginalità conseguite negli ultimi esercizi.

Proventi e oneri non ordinari dell'esercizio 2018 sono positivi per 4,89 milioni di euro (-0,98 milioni di euro nel 2017). Gli ammortamenti e gli accantonamenti ai fondi hanno registrato un aumento del 13,7% rispetto al 2017.

L'Ebitmostra un miglioramento di circa 12,23 milioni di euro, con un saldo pari a -3,21 milioni di euro, ri- spetto ai -15,45 milioni di euro dello scorso esercizio. In ipotesi di consolidamento del conto economico di Gambero Rosso dal primo gennaio 2018, l'Ebit è pari a -2,66 milioni di euro.

Proventi e oneri finanziari nel 2018 sono negativi per 2,73 milioni di euro contro i -0,88 milioni di euro del 2017, anno in cui era presente un provento finanziario da fair value di warrant Telesia pari a 0,95 milioni di Euro.

Il risultato ante impostedi Class Editori e società controllate al 31 dicembre 2018 presenta un miglioramento di circa 10,38 milioni di euro, essendo pari a -5,94 milioni di euro contro -16,32 milioni di euro dell'esercizio 2017.

Il risultato netto di gruppodopo gli interessi di terzi migliora di circa 7,16 milioni di euro, risultando pari a -8,37 milioni di euro contro -15,54 milioni di euro del 2017. In ipotesi di consolidamento del Gambero Rosso da inizio anno, il risultato netto pro forma è pari a -8,04 milioni di euro.

Qui di seguito gli schemi di stato patrimoniale e conto economico del periodo con evidenza dei valori appor- tati da Gambero Rosso.

Stato patrimoniale della casa editrice - attivo

€uro/000

31/12/18

di cui Gambero R.

Attività immateriali a vita indefinita

63.443

13.511

Altre immobilizzazioni immateriali

10.507

3.714

Immobilizzazioni Immateriali

73.950

17.225

Immobilizzazioni materiali

4.214

1.148

Partecipazioni valutate al patrimonio netto

6.867

--

Partecipazioni in controllate

100

100

Altre Partecipazioni

395

130

Crediti commerciali non correnti

2.981

--

Crediti tributari non correnti

18.519

2.355

Altri crediti non correnti

3.421

114

ATTIVITA' NON CORRENTI

110.447

21.072

Rimanenze

2.591

1.129

Crediti commerciali

66.641

7.651

Crediti finanziari

8.575

--

Crediti tributari

5.721

720

Altri crediti

11.223

460

Disponibilità liquide

2.287

158

ATTIVITA' CORRENTI

97.038

10.118

TOTALE ATTIVO

207.485

31.190

Stato patrimoniale della casa editrice - passivo

€uro/000

31/12/18

di cui Gambero R.

Capitale sociale

40.785

10.322

Riserva sovrapprezzo azioni

58.467

--

Riserva Legale

2.544

209

Altre riserve

(74.224)

146

Utili (Perdita) del periodo

(8.374)

558

Patrimonio netto di gruppo

19.198

11.235

Capitale e riserve di terzi

9.115

3

Utili (Perdita) di terzi

546

(2)

Patrimonio netto di terzi

9.661

1

PATRIMONIO NETTO

28.859

11.236

Debiti finanziari

60

60

Debiti per imposte differite

1.227

--

Altri debiti non correnti

4.326

4.326

Fondi per rischi e oneri

555

--

TFR e altri fondi per il personale

7.038

664

PASSIVITA' NON CORRENTI

13.206

5.050

Debiti finanziari

83.150

3.797

Debiti commerciali

51.060

4.967

Debiti tributari

7.492

3.327

Altri debiti

23.718

2.813

PASSIVITA' CORRENTI

165.420

14.904

TOTALE PASSIVITA'

178.626

19.954

TOTALE PASSIVO E PATRIMONIO NETTO

207.485

31.190

Conto economico consolidato, con evidenza dell'apporto di Gambero Rosso

€uro/000

31/12/18

di cui Gambero

31/12/18

R.

Pro Forma

Ricavi di vendita

68.559

8.967

75.203

Altri Ricavi e proventi

4.675

512

4.648

Totale Ricavi

73.234

9.479

79.851

Costi per acquisti

(2.851)

(241)

(3.059)

Costi per servizi

(51.018)

(4.550)

(54.434)

Costi per il personale

(16.921)

(1.914)

(18.423)

Altri Costi Operativi

(3.156)

(127)

(3.209)

Margine Operativo Lordo (Ebitda)

(712)

2.647

726

Proventi e (oneri) non ordinari netti

4.887

(379)

4.737

Ammortamenti e svalutazioni

(7.388)

(1.381)

(8.126)

Risultato Operativo (Ebit)

(3.213)

887

(2.663)

Proventi e oneri finanziari netti

(2.726)

(240)

(2.883)

Utile Ante Imposte

(5.939)

647

(5.546)

Imposte

(1.889)

(91)

(1.957)

(Utile)/Perdita di competenza di terzi

(546)

2

(537)

Risultato di competenza del gruppo

(8.374)

558

(8.040)

Il patrimonio netto di gruppoal 31 dicembre 2018, al netto degli interessi di terzi, ammonta a 19,20 milioni di euro, rispetto ai 10,77 milioni del 31 dicembre 2017.

In data 29 maggio 2018 è stato sottoscritto l'aumento di capitale di Class Editori S.p.A. da parte di PIM S.p.A. mediante conferimento della partecipazione di controllo in Gambero Rosso S.p.A.. L'aumento di patrimonio netto di Class Editori S.p.A. è stato pari a 15,05 milioni di euro, dei quali 11,41 milioni di euro a titolo di au- mento di capitale sociale e 3,64 milioni di euro ad incremento della riserva sovraprezzo azioni.

La posizione finanziaria nettadella Casa editrice presenta alla data del 31 dicembre 2018 un saldo negativo pari a 72,35 milioni di euro rispetto ai 67,33 milioni al 31 dicembre 2017. La differenza rispetto al dato di fine 2017 tiene conto dell'ingresso di Gambero Rosso nell'area di consolidamento.

Andamento della gestione dell'esercizio 2018 - capogruppo, Class Editori S.p.A.

Il totale dei ricavi operativi è passato da 15,07 milioni euro del 31 dicembre 2017 a 14,72 milioni di euro al 31 dicembre 2018, con un decremento dovuto alla interruzione delle pubblicazioni di Case & Country, che d'altro lato ha permesso di conseguire risparmi di costo. I costi operativi sono diminuiti di circa il 9,5% ri- spetto al 2017, passando da 23,89 milioni di euro a 21,61 milioni di euro. Tale riduzione è principalmente at- tribuibile al contenimento dei costi per servizi.

L'Ebitda passa da un saldo negativo di 8,82 milioni di euro del 2017 a -6,89 milioni di euro al termine dell'esercizio 2018.

Il saldo tra proventi e oneri non ordinari nel 2018 è negativo e pari a 1,10 milioni di euro (-2,70 milioni di eu- ro del 2017). Ammortamenti e svalutazioni nel 2018 sono pari a 1,07 milioni di euro. I proventi e oneri finan- ziari segnano un saldo negativo pari a 1,98 milioni di euro, rispetto a proventi netti di 319 mila euro conse- guiti lo scorso anno. Tale variazione si deve pressoché interamente alla valutazione al fair value dei warrant

detenuti nella società Telesia. Il risultato netto dopo le imposte è stato negativo per 11,06 milioni (-11,55 mi- lioni di euro nel 2017). La società ha deliberato il rinvio a nuovo della perdita del periodo.

Andamento del mercato e principali eventi economico - finanziari del periodo

La Casa editrice ha conseguito in Italia una crescita della pubblicità del 2% a perimetro omogeneo, a fronte di un mercato pubblicitario che ha chiuso in sostanziale parità (-0,2% il dato Nielsengennaio - dicembre 2018).

Fra i mezzi che hanno contribuito al trend positivo si evidenzia la GO TV di Telesia (società con azioni negoziate sul mercato AIM), secondo media di Class Editori, con un aumento di fatturato dell'8% rispetto al precedente esercizio.

Nel corso dell'esercizio 2018, il sito web di MF-Milano Finanza ha registrato, secondo quanto certificato dai dati reali di traffico dei sistemi digitali di Analytics, una media giornaliera di 142.323 utenti unici, con una crescita dell'11% rispetto all'esercizio 2017, e una media mensile di 2,19 milioni di utenti unici, in crescita dell'11,5% rispetto al 2017. Il numero medio di pagine viste su base giornaliera è salito nel 2018 dell'11,9% a 1,59 milioni di pagine, e il numero medio di pagine viste su base mensile è aumentato dell'11,9% rispetto al 2017 attestandosi a 48,4 milioni.

Il numero di lettori che seguono in tempo reale le notizie del sito attraverso Twitter ha sfiorato le 100 mila

i er - ila o i a za e s era o le ila i per la collegata Italia Oggi.

Per quanto riguarda le diffusioni cartacee e digitali delle testate, MF/Milano Finanza ha registrato ell'a o una diffusione media di circa 55 mila copie, Class di circa 30 mila copie e Capital circa 30 mila copie (dati Ads).

Tra gli eventi dell'esercizio sono da segnalare:

in data 1° marzo 2018 Class Editori ha venduto una quota di minoranza di Telesia S.p.A., società con azioni negoziate sul mercato AIM Italia, alla società StarTip S.r.l. (controllata al 100% da Tamburi Investment Partners S.p.A.). La cessione è avvenuta per un corrispettivo di 1,49 milioni di euro e ha determinato la riduzione della partecipazione detenuta in Telesia S.p.A. dal 77,17% al 65,74%;

nel mese di marzo si è svolta la seconda edizione del Milano Marketing Festival che ha confermato

lo straordinario riconoscimento da parte degli investitori per 'i izia iva autorevole che ha aggregato il più ampio pubblico, dai giovani ai manager, ai più qualificati professionisti del settore;

in data 16 Marzo 2018 il Consiglio di amministrazione di Class Editori ha deliberato di accettare la proposta vincolante ricevuta in data 14 marzo 2018 da PIM S.p.A., azionista di controllo di Gambero Rosso S.p.A., società con azioni negoziate sul mercato AIM Italia. La Proposta riguardava il conferimento in Class Editori da parte di PIM della partecipazione di controllo (67,48%) di Gambero Rosso;

in data 12 aprile 2018, il Consiglio di Amministrazione di Class Editori ha approvato l'a

e

o di

capitale a pagamento ai sensi dell'ar . 6, primo comma, n. 1(a) dello statuto sociale e dell'ar . 2343,

primo comma secondo periodo, c.c., per un controvalore complessivo di euro 15.046.492, con emissione

di n. 38.025.000 nuove azioni di categoria A da liberarsi in natura, ai sensi dell'ar . 2441, quarto comma,

primo periodo, c.c., mediante il conferimento di n. 9.750.000 azioni Gambero Rosso S.p.A. (pari al

67,48% del capitale sociale), con un prezzo di emissione delle nuove azioni Class Editori pari a euro

0,3957. A seguito della sottoscrizione dell'a e o di capitale, il capitale sociale di Class Editori è

aumentato da euro 29.377.982,40 a euro 40.785.482,40 e risulta suddiviso in n. 135.931.608 azioni di

categoria A e n. 20.000 azioni di categoria B, tutte senza indicazione del valore nominale. L'efficacia

dell'a e o di capitale e del conferimento in natura, in considerazione di quanto sopra indicato, ha

comportato l'obbligo, in capo a Class Editori, ai sensi dell'art. 106 TUF di promuovere

'Offer a

Pubblica di Scambio nei confronti degli altri azionisti di Gambero Rosso. Pertanto, il Consiglio di

Amministrazione ha altresì deliberato di aumentare ulteriormente il capitale in via scindibile

per

massimi euro 5.497.830,00, con sovrapprezzo complessivo di euro 1.753.807,77, mediante emissione di massime n. 18.326.100 azioni di categoria A prive di valore nominale da offrire agli altri azionisti di Gambero Rosso titolari complessivamente del 32,52% del capitale della società e così di n. 4.699.000 azioni della società medesima;

in data 28 giugno 2018 il consiglio di amministrazione di Class Editori ha approvato un nuovo piano industriale per il periodo2018-2021, successivamente integrato e portato all'a e zio e del consiglio di amministrazione in data 23 agosto 2018;

Class Editori ha firmato in data 6 novembre 2018 a Shanghai un ulteriore accordo con il China Economic Information Service (CEIS) di Xinhua News Agency, il principale gruppo multimediale cinese, controllato dallo Stato, per lanciare congiuntamente la versione italiana della piattaforma Xinhua Silk Road. La versione italiana di Xinhua Silk Road può contare su tutti i vantaggi del network informativo di Xinhua News Agency per la raccolta e la diffusione delle informazioni riguardanti la nuova Via della Seta e sulla piattaforma informativa di Class Editori, riguardante le aziende italiane e l'informazione finanziaria, in modo da approfondire e sviluppare fortemente la cooperazione tra i due Paesi;

in data 21 Dicembre 2018 si è perfezionata la cessione di un ramo d'azie da della controllatae-Class S.p.A. che comprende i contratti attivi, passivi ed il personale relativi alle attività di distribuzione e fornitura di flussi informativi, news e dati provenienti dai mercati (con circa 5,4 mln di euro di plusvalenza).

Principali eventi successivi al 31 dicembre 2018

Il 14 e 15 gennaio 2019 si è tenuto il Consiglio di amministrazione di Class Editori, in cui è stato approvato un aggiornamento del Piano Industriale.

Il 1° febbraio 2019 Class Editori ha ricevuto da Consob il provvedimento prot. 0055922/19 di approvazione del prospetto informativo relativo all'offer a pubblica di sottoscrizione di azioni ordinarie di categoria A di Class Editori finalizzata allo scambio tra dette azioni ed azioni di Gambero Rosso S.p.A.

e all'a issio e alle negoziazioni sul MTA di massime n 56.351.100 azioni ordinarie di categoria A di Class Editori rivenienti dagli aumenti di capitale funzionali all'i egrazio e aziendale con il Gruppo Gambero Rosso. Il Periodo di adesione all'Offerta pubblica di Scambio è iniziato il 4 febbraio 2019 e terminato il 22 febbraio 2019.

Il 27 febbraio 2019 sono stati resi noti i risultati definitivi dell'Offerta Pubblica di Scambio promossa da Class Editori sulla totalità delle azioni ordinarie di Gambero Rosso S.p.A.: sono state portate in adesione all'OPS n. 1.978.750 Azioni Gambero Rosso, complessivamente rappresentative del 13,69% del capitale sociale della società e del 42,11% della totalità delle Azioni Gambero Rosso oggetto dell'OPS. Il controvalore complessivo delle Azioni Gambero Rosso portate in adesione all'OPS è pari a 7.717.125 Azioni Class Editori di nuova emissione, per un aumento di capitale complessivo pari euro 3.053.666,36 (di cui euro 738.528,86 a titolo di riserva sovraprezzo). Il capitale sociale di Class Editori è salito pertanto a euro 43.100.619,90. A seguito dell'OPS la quota di possesso di Class Editori in Gambero Rosso è passata dal 67,48% all'81,17% del capitale sociale.

Con riferimento a Gambero Rosso, gli eventi internazionali nel primo trimestre 2019 continuano a registrare un positivo andamento sia in termini di numero di eventi che di aziende partecipanti e di presenze di traders, nonostante il ritardo della messa a disposizione alle aziende vitivinicole dei contributi OCM.

Il Consiglio di amministrazione di Class Editori nella riunione del 19 marzo 2019, ha approvato

all' a i i la Relazione ai sensi dell'ar icolo 2441, comma 6 del codice civile, riguardante la proposta

Disclaimer

Class Editori S.p.A. ha pubblicato questo contenuto il 15 aprile 2019. La fonte è unica responsabile delle informazioni in esso contenute. Distribuito da Public, senza apportare modifiche o alterazioni, il 15 aprile 2019 21:55:09 UTC

MoneyController ti propone anche

Condividi