Indice di Sortino

[ indietro ]
Il glossario della finanza Glossario degli indicatori del rischio

L'indice di Sortino si basa sul concetto di rendimento minimo accettabile (MAR) per un dato investitore e quindi di Downside risk; differentemente da quanto accade per l’indice di Sharpe e per l’indice di Treynor che, invece, sono misure aggiustate per il rischio.

In spratica l'indicatore, che prende il nome dall'economista Frank A. Sortino, rappresenta la capacità del gestore di ottenere extra rendimenti rispetto all'attività priva di rischio, a fronte del profilo di perdite assunto.

Analiticamente è il rapporto tra la differenza tra il rendimento del portafoglio e dell'attività risk-free ed il Downside risk.

Un livello elevato dell'indice Sortino indica che la variabilità dei rendimenti non si concentra (in prevalenza) al di sotto del minimo rendimento ritenuto accettabile.

Argomenti correlati

Leggi anche Tasso di interesse Risk Free
Leggi anche downside-risk

MoneyController ti propone anche

Condividi