12/03/2024 - Neodecortech S.p.A.: Approvati il Progetto di Bilancio d’esercizio di Neodecortech S.p.A. ed il Bilancio consolidato al 31 dicembre 2023

[X]
Follow me
Approvati il progetto di bilancio d’esercizio di neodecortech s.p.a. ed il bilancio consolidato al 31 dicembre 2023

COMUNICATO STAMPA

Approvati il Progetto di Bilancio d'esercizio di Neodecortech S.p.A. ed il Bilancio consolidato al 31 dicembre 2023

  • Aumento quota di mercato in un settore in flessione
    Nel 2023, domanda del mercato di riferimento stimata a -20%. Fatturato del Gruppo Neodecortech
    di 161,6 milioni di Euro (-17.7 % rispetto al 2022) ma al netto del fermo produttivo della centrale elettrica di 87 giorni a causa di provvedimenti normativi tardivi che hanno determinato una perdita di fatturato stimata in circa -10 milioni di Euro;
  • EBITDA margin in crescita
    Nonostante l'EBITDA consolidato sia stato pari a 13,9 milioni di Euro, in diminuzione del 13,1% rispetto al 31 dicembre 2022 (16,0 milioni di Euro), l'EBITDA margin dell'8,6% sui ricavi è in crescita rispetto al 2022 (8,1%);
  • Indebitamento Finanziario in netto miglioramento rispetto al 2022
    Consolidato al 31 dicembre 2023 pari a circa 25,9 milioni di Euro, rispetto alla posizione finanziaria netta del 31 dicembre 2022 pari a 30,7 milioni di Euro, dopo aver sostenuto investimenti per 6,5 milioni di
    Euro;
  • EBIT consolidato pari a 4,6 milioni di Euro (6,1 milioni di Euro al 31 dicembre 2022) pari al 2,9% sui ricavi;
  • Utile netto consolidato pari a 2,8 milioni di Euro (8,4 milioni di Euro al 31 dicembre 2022) pari all'1,8% sui ricavi. Nel 2022, l'Utile netto incorporava gli effetti positivi netti della posta straordinaria MICA per 3,8 milioni di Euro;
  • Approvata la Dichiarazione non finanziaria volontaria per l'anno 2023 che sarà assoggettata a limited assurance.

Filago, 12 marzo 2024

Neodecortech S.p.A. ("NDT" o la "Società "), tra i principali operatori europei nella produzione di superfici decorative per pannelli nobilitati e del flooring utilizzati nel settore dell'interior design, quotata su Euronext Milan, mercato organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. - Segmento Euronext STAR Milan, comunica che il Consiglio di amministrazione riunitosi in data odierna, in ottemperanza alle vigenti disposizioni regolamentari, ha deliberato, tra l'altro, quanto segue:

  • di approvare il progetto di bilancio d'esercizio di NDT e il bilancio consolidato al 31 dicembre 2023, redatti secondo i principi contabili internazionali (IAS/IFRS) e conformi al Regolamento Delegato (UE) 2019/815 della Commissione sul formato elettronico unico europeo (ESEF).
  • di approvare per il terzo anno la dichiarazione non finanziaria volontaria per l'anno 2023 che sarà pubblicata, ai sensi della vigente disciplina, presso la sede sociale e sul sito internet della Società all'indirizzo www.neodecortech.it, nonché presso il meccanismo di stoccaggio autorizzato www.1info.it, entro i termini

Neodecortech S.p.A. - Via Provinciale 2, 24040 Filago (BG) Italy Tel. +39 035996111 - Fax +39 035995225 - www.neodecortech.it

Capitale Sociale Euro 18,804,209.37 i.v.

C.F. e R.I. 00725270151 - P. IVA IT 02833670165 - R.E.A. 193331

I

T

0

1

.I

T

/

1

.V

5

5

.0

267

previsti dalla normativa di riferimento unitamente agli esiti dell'attività di revisione limitata (limited assurance), in corso di svolgimento da parte di BDO Italia S.p.A., secondo i criteri indicati dal principio ISAE 3000 Revised.

  • di sottoporre all'Assemblea una proposta di destinazione a riserva dell'intero ammontare dell'utile netto di NDT per l'anno 2023, pari a Euro 2.848.012,95. Alla luce dei risultati economici raggiunti, in considerazione dell'impegnativo quadro macroeconomico attuale, anche a causa del turbolento contesto geopolitico, e della necessità di poter sostenere in totale autofinanziamento gli investimenti previsti a budget, il Consiglio ha valutato opportuno rafforzare ulteriormente la già solida posizione patrimoniale del Gruppo.
  • di conferire al Presidente e all'Amministratore Delegato, anche disgiuntamente tra loro, ogni più ampio potere per convocare l'Assemblea ordinaria degli azionisti per il prossimo 19 aprile 2024, alle ore 10, presso la sede della Società in Via Provinciale n.2 a Filago (BG) con il seguente ordine del giorno:
    1. Esame ed approvazione del bilancio di esercizio di Neodecortech S.p.A. al 31 dicembre 2023, comprensivo della relazione del Consiglio di amministrazione sull'andamento della gestione, della relazione del Collegio Sindacale e della relazione della Società di Revisione e dell'attestazione del Dirigente Preposto. Deliberazioni inerenti e conseguenti;
    2. Proposta di destinazione del risultato di esercizio. Deliberazioni inerenti e conseguenti;
    3. Presentazione del bilancio consolidato del Gruppo Neodecortech al 31 dicembre 2023, comprensivo della relazione del Consiglio di amministrazione sull'andamento della gestione, della relazione del Collegio Sindacale e della relazione della Società di Revisione e dell'attestazione del Dirigente Preposto;
    4. Presentazione della Dichiarazione contenente le informazioni di carattere non finanziario del Gruppo Neodecortech al 31 dicembre 2023 redatta ai sensi del D. Lgs. 30 dicembre 2016, n. 254.
    5. Autorizzazione all'acquisto e alla disposizione di azioni proprie previa revoca dell'autorizzazione all'acquisto di azioni proprie conferita dall'assemblea del 27 aprile 2023 per la parte ineseguita. Deliberazioni inerenti e conseguenti;
    6. Relazione sulla Politica in materia di Remunerazione per l'esercizio 2024 e sui compensi corrisposti nell'esercizio 2023:
      1. Esame della Sezione I predisposta ai sensi dell'art. 123-ter, comma 3, del D. Lgs. 24 febbraio 1998, n. 58 (i.e., politica in materia di remunerazione per l'esercizio 2024). Deliberazioni ai sensi dell'art. 123-ter, commi 3-bis e 3-ter, del D. Lgs. 24 febbraio 1998, n. 58;
      2. Esame della Sezione II predisposta ai sensi dell'art. 123-ter, comma 4, del D. Lgs. 24 febbraio 1998, n. 58 (i.e. compensi corrisposti nell'esercizio 2023). Deliberazioni ai sensi dell'art. 123-ter, comma 6, del D. Lgs. 24 febbraio 1998, n. 58.

In particolare, il Consiglio ha conferito al Presidente e all'Amministratore Delegato, in via tra loro disgiunta, i poteri per provvedere all'espletamento delle relative formalità. L'avviso integrale di convocazione dell'Assemblea e la documentazione relativa alle materie all'ordine del giorno saranno pubblicati e messi a disposizione del pubblico nei modi e termini di legge.

PRINCIPALI DATI ECONOMICI, PATRIMONIALI E FINANZIARI SU BASE CONSOLIDATA AL 31 DICEMBRE 2023

L'Amministratore Delegato Luigi Cologni, commentando i dati, afferma che i risultati economici e finanziari del gruppo facente capo a NDT (il "Gruppo") nel 2023, approvati oggi dal Consiglio di amministrazione, sono da considerare come piuttosto buoni alla luce del contesto macro-economico internazionale e nazionale in cui il Gruppo si trova ad operare.

Neodecortech S.p.A. - Via Provinciale 2, 24040 Filago (BG) Italy Tel. +39 035996111 - Fax +39 035995225 - www.neodecortech.it

Capitale Sociale Euro 18,804,209.37 i.v.

C.F. e R.I. 00725270151 - P. IVA IT 02833670165 - R.E.A. 193331

I

T

0

1

.I

T

/

1

.V

5

5

.0

267

Nel corso del primo trimestre del 2023 è proseguito il rallentamento iniziato sin dalla metà del 2022. Dal secondo trimestre del 2023 tale tendenza si è però attenuata e, nonostante qualche fermata produttiva parziale, il portafoglio ordini è stato più in linea con lo storico (eccetto il 2021 che presentava un trend anomalo in senso positivo conseguente al post-pandemia). A fine 2023, ed in questo inizio di 2024, non si osserva ancora una vera e propria ripresa. In questo contesto i margini restano contenuti a causa di una modesta riduzione dei prezzi delle materie prime che risulta ancora troppo contenuta rispetto ai livelli antecedenti la forte spinta inflattiva che ha interessato il 2022. Il rallentamento della domanda ha fatto sì che la parziale diminuzione dei prezzi di tutte le materie strategiche del Gruppo (resine, carta decorativa, materiali plastici, biossido di titanio, cellulosa e sottoprodotto di origine animale) dovesse essere immediatamente riflessa sui prezzi di vendita applicati ai clienti finali non permettendo il recupero della marginalità che, si è verificato, seppur non nella misura attesa.

A causa del deteriorato quadro geopolitico (perdurare del conflitto russo-ucraino e di quello israelo-palestinese) oltre che macro-economico (rallentamento dell'economia cinese ed europea) dei primi mesi del 2024 si osserva che i prezzi di alcune materie prime strategiche (cellulosa, biossido di titanio, resine) hanno invertito il trend di discesa dei loro corsi ed hanno re-iniziato ad aumentare.

Nonostante tale contesto, nel 2023 il Gruppo ha ridotto significativamente l'indebitamento finanziario di circa 5 milioni di Euro migliorandolo rispetto al 31 dicembre 2022.

Per quanto riguarda nello specifico Bio Energia Guarcino S.r.l. ("BEG"), essa ha operato nell'ambito del cosiddetto regime di massimizzazione fino al 30 settembre 2023 per poi riavviare la produzione l'11 dicembre 2023 in seguito alla pubblicazione del D.L. 181/2023 (cd. "decreto energia"), successivamente convertito con L. 11/2024, che ha introdotto il regime temporaneo dei "prezzi minimi garantiti".

I Ricavi delle Vendite e delle Prestazioni al 31 dicembre 2023 diminuiscono per 34,9 milioni di Euro (-17,7%) rispetto al 31 dicembre 2022. Per NDT e la controllata Cartiere di Guarcino S.p.A. ("CDG"), tale decremento è principalmente imputabile all'effetto del rallentamento generale della domanda oltre che alla riduzione dei prezzi unitari di circa il 5- 7% peraltro in linea con le previsioni di Budget 2023. Per la controllata BEG, la diminuzione dei ricavi rispetto al 2022 (-14 milioni di Euro circa) è correlata sia alla diminuzione delle quotazioni dell'energia nel 2023 rispetto al 2022 sia, soprattutto, al fermo produttivo nei periodi 1 aprile - 15 maggio e 1 ottobre - 10 dicembre, a causa dell'interruzione del regime di massimizzazione e della conseguente reintegrazione dei ricavi. Escludendo gli effetti della divisione energia, le performance delle diverse aree hanno evidenziato trend differenti con una flessione meno marcata in Italia ed Europa, rispettivamente -10,7% e -6%, rispetto al resto del mondo.

La voce altri ricavi è composta da proventi caratteristici e non caratteristici e includono 1,8 milioni di Euro relativi al regime di massimizzazione dell'anno 2022.

Nel corso dell'esercizio 2023 il costo del venduto e gli altri costi operativi netti ammontano a 137,2 milioni di Euro, con un'incidenza del 84,9% sui ricavi, in riduzione rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, pari a 170,4 milioni di Euro (86,7% dei ricavi), per effetto della parziale riduzione dei prezzi delle materie prime strategiche del Gruppo. La riduzione dei costi delle materie prime nel 2023 ha permesso solo un parziale miglioramento dei margini in quanto il rallentamento della domanda ha portato alla necessità di procedere con un immediato ribaltamento sui prezzi di vendita applicati ai clienti di tale riduzione al fine di non perdere quote di mercato.

I costi per il personale ammontano a 21,0 milioni di Euro con un'incidenza del 13% sui ricavi, in aumento rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente (10,7% dei ricavi) ma senza un incremento in valore assoluto. Il numero dei dipendenti in forza al 31 dicembre scende a n. 390 rispetto ai n. 400 del 31 dicembre 2022. L'aumento del costo unitario per dipendente è legato ai rinnovi contrattuali intervenuti.

Alla luce di quanto sopra descritto, al 31 dicembre 2023 si registra una contrazione dell'EBITDA in valore assoluto di -2,1 milioni di Euro, ma un miglioramento della marginalità che aumenta all'8,6% sul fatturato a fronte di un 8,1% del

Neodecortech S.p.A. - Via Provinciale 2, 24040 Filago (BG) Italy Tel. +39 035996111 - Fax +39 035995225 - www.neodecortech.it

Capitale Sociale Euro 18,804,209.37 i.v.

C.F. e R.I. 00725270151 - P. IVA IT 02833670165 - R.E.A. 193331

I

T

0

1

.I

T

/

1

.V

5

5

.0

267

2022.

Il margine operativo netto (EBIT) è pari a 4,6 milioni di Euro (2,9% dei ricavi) e si confronta con 6,1 milioni di Euro (3,1% dei ricavi) al 31 dicembre 2022.

In riferimento ai componenti finanziari del conto economico, il decremento netto di -5,2 milioni di Euro rispetto al 31 dicembre 2022, è dovuto principalmente ad una posta non ricorrente positiva di natura finanziaria registrata nel 2022. Al netto di tali effetti straordinari gli interessi passivi del Gruppo, legati ai costi dei mutui, leasing e delle linee a breve, sono aumentati rispetto al 2022 a causa dei ben noti aumenti dei tassi di interesse.

Il risultato prima delle imposte evidenzia un utile di 2,6 milioni di Euro e si confronta con 9,2 milioni di Euro dell'esercizio precedente. Al netto dello stralcio del debito di cui sopra l'utile adjusted prima delle imposte ammonta a 5,6 milioni di Euro.

L'esercizio 2023 chiude quindi con un utile netto di 2,8 milioni di Euro (pari allo 1,8% dei ricavi), rispetto agli 8,4 milioni di Euro dell'esercizio 2022 (pari al 4,3% dei ricavi). E' importante evidenziare che le imposte hanno un effetto positivo sul reddito per l'effetto dei contributi fiscali non imponibili per energivori e gasivori maturati nell'esercizio oltre che agli effetti derivanti dal consolidato fiscale con la controllante Finanziaria Valentini S.p.A..

Come già detto, gli investimenti realizzati nel corso del 2023 in immobilizzazioni materiali sono stati pari a 6,5 milioni di Euro, principalmente effettuati dalla Controllante e relativi a nuovi impianti e macchinari, tra cui la nuova linea di impregnazione entrata in funzione ad inizio 2024, oltre che al miglioramento ed efficientamento degli impianti e macchinari esistenti.

Il Patrimonio Netto è pari a 77,5 milioni di Euro, in leggera crescita rispetto ai 77,3 milioni di Euro al 31 dicembre 2022 impattato dall'utile dell'esercizio.

Si segnala che il Gruppo ha rispettato l'unico covenant esistente su un finanziamento di una società controllata.

Impatti relativi al conflitto in Ucraina

Durante tutto l'esercizio 2023 la Società e, in generale, il Gruppo ha pienamente rispettato quanto indicato nel richiamo di attenzione Consob n. 3/2022 in materia di misure restrittive adottate dalla UE nei confronti della Russia, in risposta all'aggressione militare di quest'ultima all'Ucraina.

La situazione economico-patrimoniale e finanziaria del Gruppo è stata impattata dal protrarsi del conflitto ucraino-russo attraverso gli effetti sull'aumento dei prezzi dell'energia elettrica, del gas e delle materie prime utilizzate non subendo comunque mai riduzioni e/o indisponibilità di materie prime o contingentamenti di fonti energetiche tali da impattare sull'attività produttiva.

Per completezza, si segnala che anche gli effetti diretti del conflitto israelo-palestinese, sulla situazione economica, patrimoniale e finanziaria del Gruppo sono sostanzialmente modesti.

EVENTI SUCCESSIVI ALLA CHIUSURA DELL'ESERCIZIO

In data 21 febbraio 2024, NDT ha sottoscritto con BPER Banca S.p.A. un mutuo chirografario a tasso fisso della durata di 36 mesi per 2 milioni di Euro, al fine di finanziare gli investimenti industriali.

Relativamente alla controllata BEG, si ricorda che la centrale a bioliquidi è inserita nel quadro di sostegno alla produzione di energia da fonti rinnovabili secondo la politica di incentivazione ordinaria, oltre che del meccanismo cd. del "prezzi minimi garantiti", il quale si attiva a condizione che il meccanismo di incentivazione ordinaria non sia sufficiente a coprire i costi fissi e i costi variabili per la produzione di energia. A seguito della conversione in legge del cd. Decreto Sicurezza Energetica, avvenuta nel febbraio 2024, BEG potrà beneficiare del meccanismo dei "prezzi minimi garantiti" anche successivamente al termine del periodo di incentivazione ordinaria e fino al momento in cui non diventerà operativo un meccanismo per la contrattualizzazione di capacità produttiva alimentata da bioliquidi sostenibili e, in ogni caso, non

Neodecortech S.p.A. - Via Provinciale 2, 24040 Filago (BG) Italy Tel. +39 035996111 - Fax +39 035995225 - www.neodecortech.it

Capitale Sociale Euro 18,804,209.37 i.v.

C.F. e R.I. 00725270151 - P. IVA IT 02833670165 - R.E.A. 193331

I

T

0

1

.I

T

/

1

.V

5

5

.0

267

oltre il 31 dicembre 2025.

La Società non ha individuato l'esistenza di indicatori di impairment in merito alla recuperabilità del valore di iscrizione delle immobilizzazioni materiali e non ha pertanto svolto un test di impairment ai sensi dello IAS 36.

EVOLUZIONE PREVEDIBILE DELLA GESTIONE

Al momento della stesura del presente documento, l'intera filiera produttiva nella quale NDT e CDG operano risente del rallentamento generale della domanda che sta caratterizzando il mercato di riferimento. L'attività produttiva, tuttavia, funziona a regime ordinario con un portafoglio ordini in lieve flessione rispetto all'andamento storico (eccetto il 2021 che presentava un trend anomalo in senso positivo conseguente al post-pandemia) e con le aspettative per il 2024. Nonostante possa persistere ancora qualche rischio di fermata produttiva parziale e di contenimento dei margini a causa delle pressioni del mercato, si prevede che la domanda rimanga stabile nella prima parte dell'anno per poi crescere nel secondo semestre. Ci si aspetta che tale condizione persista in misura omogenea in tutte le aree di vendita in cui le società operano prevalentemente (90% Europa). Nonostante il quadro deteriorato sia dal punto di vista geopolitico (perdurare del conflitto russo-ucraino e di quello israelo-palestinese) che, più in generale, macro-economico (rallentamento dell'economia cinese ed europea), nei primi mesi del 2024 si osserva il singolare andamento dei prezzi di alcune materie prime strategiche (cellulosa, biossido di titanio, resine) che ha invertito il trend di discesa dei loro corsi ed ha invece re-iniziato ad aumentare. Viceversa, sul fronte dei costi dei vettori energetici si segnala che il loro graduale ribasso porterà ad un miglioramento della marginalità attesa.

Tenuto conto di tutte le considerazioni fatte, alla luce degli eventi attuali e per quanto si riesca a valutare alla data odierna, il Gruppo al momento ritiene di poter conseguire gli obiettivi prefissati nel Budget 2024 approvato dal Consiglio di amministrazione di NDT il 6 dicembre 2023.

AUTORIZZAZIONE ALL'ACQUISTO E ALLA DISPOSIZIONE DI AZIONI PROPRIE

Il Consiglio di Amministrazione, in data odierna, ha deliberato di sottoporre all'approvazione dell'Assemblea ordinaria degli azionisti il rinnovo dell'autorizzazione, ai sensi degli articoli 2357 e 2357- ter del Codice Civile e 132 del TUF, del piano di acquisto e disposizione di azioni proprie, previa revoca (per la parte inseguita) della precedente autorizzazione conferita dall'Assemblea ordinaria degli azionisti del 27 aprile 2023, che, per la parte relativa all'acquisto di azioni proprie, andrà in scadenza nei prossimi mesi.

Al riguardo si evidenzia che l'Assemblea degli azionisti del 27 aprile 2023 aveva autorizzato (i) l'acquisto di azioni proprie della Società, in una o più volte, fino ad un numero massimo che, tenuto conto delle azioni ordinarie NDT di volta in volta detenute in portafoglio dalla Società e dalle società da essa controllate, non fosse complessivamente superiore al 10% del capitale sociale della Società, per il periodo massimo concesso dalla legge (18 mesi decorrenti dalla data dell'Assemblea, e quindi sino alla data del 27 ottobre 2024), nonché (ii) il compimento di atti di disposizione, senza limiti temporali, delle azioni proprie acquistate e di quelle eventualmente detenute in portafoglio dalla Società. La Società alla data odierna diene in portafoglio n. 350.000 azioni proprie (rappresentative del 2,462% del capitale sociale) e le società controllate dalla stessa non detengono azioni della Società.

L'autorizzazione all'acquisto e alla disposizione di azioni proprie della Società, in una o più tranche, è richiesta fino ad un numero massimo tale per cui, tenuto conto delle azioni ordinarie della Società di volta in volta detenute in portafoglio dalla stessa e dalle società da essa controllate, il numero complessivo di azioni ordinarie NDT in portafoglio a esito di ciascun acquisto non sia superiore di volta in volta al 10% del capitale sociale della Società, ai sensi dell'articolo 2357, terzo comma, del Codice Civile.

Neodecortech S.p.A. - Via Provinciale 2, 24040 Filago (BG) Italy Tel. +39 035996111 - Fax +39 035995225 - www.neodecortech.it

Capitale Sociale Euro 18,804,209.37 i.v.

C.F. e R.I. 00725270151 - P. IVA IT 02833670165 - R.E.A. 193331

I

T

0

1

.I

T

/

1

.V

5

5

.0

267

La richiesta di autorizzazione all'acquisto e alla disposizione di azioni proprie è finalizzata a consentire alla Società di acquistare e disporre delle azioni ordinarie, nel puntuale rispetto della normativa comunitaria e nazionale vigente, per le seguenti finalità:

  1. per compiere, direttamente o tramite intermediari, eventuali operazioni di investimento anche per contenere movimenti anomali delle quotazioni, per regolarizzare l'andamento delle negoziazioni e dei corsi e per sostenere sul mercato la liquidità del titolo, così da favorire il regolare svolgimento delle negoziazioni al di fuori delle normali variazioni legate all'andamento del mercato, fermo restando in ogni caso il rispetto delle disposizioni vigenti;
  2. per conservazione per successivi utilizzi (c.d. "magazzino titoli"), ivi inclusi: corrispettivo in operazioni straordinarie, anche di scambio o cessione di partecipazioni, da realizzarsi mediante permuta, conferimento o altro atto di disposizione e/o utilizzo, con altri soggetti, inclusa la destinazione al servizio di prestiti obbligazionari convertibili in azioni della Società o prestiti obbligazionari con warrant;
  3. per impiego a servizio di piani di compensi e di incentivazione basati su strumenti finanziari e riservati agli amministratori e ai dipendenti della Società e/o delle società dalla stessa direttamente o indirettamente controllate, sia mediante la concessione a titolo gratuito di opzioni di acquisto, sia mediante l'attribuzione gratuita di azioni (c.d. piani di stock option e di stock grant) ai sensi dell'articolo 114-bis del D.Lgs. 24 febbraio
    1998, n. 58 (il "TUF"), nonché di programmi di assegnazione gratuita di azioni ai soci.

Con riferimento alla durata, la proposta approvata dall'odierno Consiglio di Amministrazione prevede che:

  1. l'autorizzazione all'acquisto di azioni proprie sia conferita per un periodo di 18 mesi dalla data in cui l'Assemblea adotterà la corrispondente deliberazione;
  2. l'autorizzazione alla disposizione e/o utilizzo delle azioni proprie eventualmente acquistate viene invece richiesta senza limiti temporali, in ragione dell'opportunità di attribuire al Consiglio di Amministrazione la facoltà d'individuare con la massima flessibilità il momento più adatto per procedere alla disposizione delle azioni proprie acquistate.

Con riferimento al corrispettivo, invece, la proposta approvata dall'odierno Consiglio di Amministrazione prevede che:

  1. l'acquisto di azioni proprie potrà essere effettuato, in conformità con le disposizioni normative e regolamentari applicabili:
    1. ad un prezzo minimo non inferiore al prezzo di chiusura che il titolo avrà registrato nella seduta di borsa del giorno precedente al compimento di ogni singola operazione, diminuito del 10%;
    2. ad un prezzo massimo non superiore al prezzo di chiusura che il titolo avrà registrato nella seduta di borsa del giorno precedente al compimento di ogni singola operazione, aumentato del 10%.
  1. per quanto riguarda la disposizione (vendita) delle azioni proprie, questa potrà essere effettuata ad un prezzo non inferiore del 10% rispetto alla media dei prezzi ufficiali registrati sul mercato telematico azionario nei cinque giorni precedenti la vendita. Tale limite di prezzo potrà essere derogato nei casi di scambio o cessione di azioni proprie nell'ambito della realizzazione di progetti industriali e/o commerciali e/o comunque di interesse per la
    Società, nel caso di cessione di azioni in esecuzione di programmi di incentivazione e comunque di piani ai sensi dell'art. 114-bis TUF, nel caso di adempimento di obbligazioni derivanti da strumenti di debito convertibili in strumenti azionari e nel caso di assegnazione di azioni ai soci a titolo gratuito.

L'esborso massimo per l'acquisto di azioni proprie non potrà essere superiore all'ammontare degli utili distribuibili e delle riserve disponibili risultanti dall'ultimo bilancio regolarmente approvato e pari, rispettivamente, con riferimento al progetto di bilancio al 31 dicembre 2023, a Euro 2.055 migliaia e a Euro 32.390 migliaia.

La richiesta di autorizzazione prevede anche la facoltà del Consiglio di Amministrazione di effettuare ripetute e successive operazioni di acquisto e vendita (o altri atti di disposizione) di azioni proprie anche su base rotativa (c.d.

Neodecortech S.p.A. - Via Provinciale 2, 24040 Filago (BG) Italy Tel. +39 035996111 - Fax +39 035995225 - www.neodecortech.it

Capitale Sociale Euro 18,804,209.37 i.v.

C.F. e R.I. 00725270151 - P. IVA IT 02833670165 - R.E.A. 193331

I

T

0

1

.I

T

/

1

.V

5

5

.0

267

revolving), anche per frazioni del quantitativo massimo autorizzato, di modo che, in ogni tempo, il quantitativo di azioni oggetto del proposto acquisto e nella proprietà della Società non ecceda i limiti previsti dalla legge e dall'autorizzazione eventualmente approvata dall'assemblea, fermo restando che le operazioni dovranno essere realizzate in conformità alle applicabili disposizioni normative, anche comunitarie e regolamentari, ivi comprese quelle del Regolamento adottato con delibera Consob n. 11971/1999, del Regolamento (UE) n. 596/2014, del Regolamento Delegato UE 2016/1052.

Per maggiori informazioni in merito si rinvia alla relazione predisposta dal Consiglio di Amministrazione che sarà messa a disposizione del pubblico con le modalità e nei termini previsti dalla disposizioni di legge e regolamentari vigenti.

***

INDICATORI ALTERNATIVI DI PERFORMANCE

Di seguito si riporta la definizione dei principali IAP utilizzati dal Gruppo:

  • EBITDA e EBIT: rappresentano indicatori alternativi di performance non definiti dagli IFRS ma utilizzati dal management del Gruppo per monitorare e valutare l'andamento operativo dello stesso, in quanto non influenzati dalla volatilità dovuta agli effetti dei diversi criteri di determinazione degli imponibili fiscali, dall'ammontare e dalle caratteristiche del capitale impiegato nonché - per l'EBITDA - dalle politiche di ammortamento. Tali indicatori sono peraltro comunemente utilizzati dagli analisti ed investitori al fine della valutazione delle performance aziendali;
  • EBITDA e EBIT ADJUSTED: è un indicatore utilizzato dal management per depurare l'EBITDA e l'EBIT dall'effetto delle componenti di costo e ricavo non ricorrenti;
  • UTILE NETTO ADJUSTED: è un indicatore utilizzato dal management per depurare l'utile netto dall'effetto delle componenti di costo e ricavo non ricorrenti;
  • CAPITALE CIRCOLANTE OPERATIVO, CAPITALE CIRCOLANTE NETTO, ATTIVO IMMOBILIZZATO e CAPITALE INVESTITO NETTO consentono una migliore valutazione sia della capacità di far fronte agli impegni commerciali a breve termine attraverso l'attivo commerciale corrente, sia della coerenza tra la struttura degli impieghi e quella delle fonti di finanziamento in termini temporali;
  • INDEBITAMENTO FINANZIARIO NETTO: il dato mostrato è allineato al valore dell'indebitamento finanziario netto determinato secondo le raccomandazioni del CESR (Committee of European Securities Regulators) del 10 febbraio 2005 e richiamati dalla CONSOB. Tale indicatore consente una migliore valutazione del livello complessivo di indebitamento, della solidità patrimoniale e della capacità di rimborso del debito.

***

Il dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili societari Marina Fumagalli dichiara, ai sensi del comma 2 articolo 154 bis del Testo Unico della Finanza, che l'informativa contabile contenuta nel presente comunicato corrisponde alle risultanze documentali, ai libri ed alle scritture contabili.

***

Si rende noto che il bilancio d'esercizio e il bilancio consolidato al 31 dicembre 2023 approvati dal consiglio di Amministrazione in data odierna, nonché l'ulteriore documentazione approvata dal Consiglio di amministrazione in data odierna e relativi all'Assemblea degli azionisti da convocarsi per il giorno 19 aprile 2024, saranno pubblicati, ai sensi della vigente disciplina, presso la sede sociale e consultabili sul sito internet della Società all'indirizzo

Neodecortech S.p.A. - Via Provinciale 2, 24040 Filago (BG) Italy Tel. +39 035996111 - Fax +39 035995225 - www.neodecortech.it

Capitale Sociale Euro 18,804,209.37 i.v.

C.F. e R.I. 00725270151 - P. IVA IT 02833670165 - R.E.A. 193331

I

T

0

1

.I

T

/

1

.V

5

5

.0

267

www.neodecortech.it, nonché presso il meccanismo di stoccaggio autorizzato www.1info.it., entro i termini previsti dalla normativa di riferimento, unitamente agli esiti dell'attività di revisione in corso di svolgimento.

***

Si forniscono in allegato i prospetti di conto economico, della situazione patrimoniale-finanziaria, della situazione patrimoniale-finanziaria riclassificata e del rendiconto finanziario del progetto di bilancio d'esercizio di NDT e del bilancio consolidato, sui cui dati deve essere ancora completata l'attività del revisore legale dei conti.

Neodecortech S.p.A. - Via Provinciale 2, 24040 Filago (BG) Italy Tel. +39 035996111 - Fax +39 035995225 - www.neodecortech.it

Capitale Sociale Euro 18,804,209.37 i.v.

C.F. e R.I. 00725270151 - P. IVA IT 02833670165 - R.E.A. 193331

I

T

0

1

.I

T

/

1

.V

5

5

.0

267

PROSPETTO DI CONTO ECONOMICO CONSOLIDATO AL 31 DICEMBRE 2023

(in migliaia di euro)

31 DICEMBRE

%

2023

31 DICEMBRE

%

2022

Var. Var. %

Ricavi delle Vendite e delle Prestazioni

161.604

100,0%

196.474

100,0%

(34.870)

(17,7%)

Variazioni delle Rimanenze di prodotti in corso di lavorazione

3.250

2,0%

3.044

1,5%

206

6,8%

semilavorati e prodotti finiti

Altri Ricavi

7.215

4,5%

7.822

4,0%

(607)

(7,8%)

Valore della Produzione

172.069

106,5%

207.340

105,5%

(35.271)

(17,0%)

Consumo Mat. prime sussidiarie e di materiale di cons.

(105.759)

(65,4%)

(136.540)

(69,5%)

30.781

(22,5%)

Altri Oneri Operativi

(31.436)

(19,5%)

(33.813)

(17,2%)

2.377

(7,0%)

Valore Aggiunto

34.874

21,6%

36.987

18,8%

(2.113)

(5,7%)

Costo del Personale

(20.983)

(13,0%)

(20.996)

(10,7%)

13

(0,1%)

Ebitda

13.891

8,6%

15.991

8,1%

(2.100)

(13,1%)

Ammortamenti

(9.151)

(5,7%)

(9.759)

(5,0%)

608

(6,2%)

Accantonamenti

(98)

(0,1%)

(128)

(0,1%)

30

(23,4%)

Ebit

4.642

2,9%

6.104

3,1%

(1.462)

(24,0%)

Oneri Finanziari

(2.436)

(1,5%)

(2.371)

(1,2%)

(65)

2,7%

Proventi Finanziari

401

0,2%

5.506

2,8%

(5.105)

(92,7%)

Utile/(perdita) pre-tax

2.607

1,6%

9.239

4,7%

(6.632)

(71,8%)

Imposte sul reddito

241

0,1%

(802)

(0,4%)

1.043

(130,0%)

Utile/(perdita) dell'esercizio

2.848

1,8%

8.437

4,3%

(5.589)

(66,2%)

Neodecortech S.p.A. - Via Provinciale 2, 24040 Filago (BG) Italy Tel. +39 035996111 - Fax +39 035995225 - www.neodecortech.it

Capitale Sociale Euro 18,804,209.37 i.v.

C.F. e R.I. 00725270151 - P. IVA IT 02833670165 - R.E.A. 193331

I

T

0

1

.I

T

/

1

.V

5

5

.0

267

PROSPETTO DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE-FINANZIARIA CONSOLIDATA AL 31 DICEMBRE 2023

Attivo

31 DICEMBRE

%

31 DICEMBRE

%

Var.

Var. %

2023

2022

(in migliaia di euro)

Attività immateriali

777

0,5%

827

0,5%

(50)

(6,0%)

Attività materiali

75.969

46,1%

78.617

46,6%

(2.648)

(3,4%)

Partecipazioni

0

0,0%

100

0,1%

(100)

(100,0%)

Altre attività non Correnti

400

0,2%

528

0,3%

(128)

(24,2%)

Crediti Finanziari non correnti

445

0,3%

445

0,3%

0

0,0%

Attività per Imposte anticipate

1.881

1,1%

1.682

1,0%

199

11,8%

Attività non correnti

79.472

48,2%

82.199

48,7%

(2.727)

(3,3%)

Rimanenze

42.598

25,8%

43.550

25,8%

(952)

(2,2%)

Crediti commerciali

16.276

9,9%

23.836

14,1%

(7.560)

(31,7%)

Crediti per consolidato fiscale

438

0,3%

813

0,5%

(375)

(0,2%)

Crediti tributari

1.652

1,0%

5.043

3,0%

(3.391)

(67,2%)

Crediti Finanziari correnti

0

0,0%

-

0,0%

0

-

Altri crediti correnti

12.211

7,4%

1.269

0,8%

10.942

862,3%

Disponibilità liquide

12.157

7,4%

12.043

7,1%

114

0,9%

Attività correnti

85.332

51,8%

86.554

51,3%

(1.222)

(1,4%)

Totale Attivo

164.804

100,0%

168.753

100,0%

(3.949)

(2,3%)

Patrimonio Netto e Passivo

31 DICEMBRE

%

31 DICEMBRE

%

Var.

Var. %

2023

2022

(in migliaia di euro)

Capitale sociale

18.804

11,4%

18.804

11,1%

0

0,0%

Riserva sovrapprezzo

18.864

11,4%

18.864

11,2%

0

0,0%

Altre riserve

28.185

17,1%

24.968

14,8%

3.217

12,9%

Utile (perdita) esercizi precedenti

8.761

5,3%

6.201

3,7%

2.560

41,3%

Risultato dell'esercizio

2.848

1,7%

8.437

5,0%

(5.589)

(66,2%)

Patrimonio netto

77.462

47,0%

77.274

45,8%

188

0,2%

Fondi per rischi e oneri

825

0,5%

774

0,5%

51

6,6%

Imposte differite

5.941

3,6%

6.304

3,7%

(363)

(5,8%)

Benefici successivi alla cessazione del rapporto di lavoro

2.080

1,3%

2.131

1,3%

(51)

(2,4%)

Passività finanziarie non correnti

22.179

13,5%

22.095

13,1%

84

0,4%

Passività non correnti

31.025

18,8%

31.304

18,6%

(279)

(0,9%)

Debiti commerciali

33.792

20,5%

33.693

20,0%

99

0,3%

Debiti per consolidato fiscale

117

0,1%

469

0,3%

(352)

(75,1%)

Debiti tributari

786

0,5%

703

0,4%

83

11,8%

Passività finanziarie correnti

15.844

9,6%

20.682

12,3%

(4.838)

(23,4%)

Altri debiti correnti

5.778

3,5%

4.628

2,7%

1.150

24,8%

Passività correnti

56.317

34,2%

60.175

35,7%

(3.858)

(6,4%)

Totale Patrimonio netto e passivo

164.804

100,0%

168.753

100,0%

(3.949)

(2,3%)

Neodecortech S.p.A. - Via Provinciale 2, 24040 Filago (BG) Italy Tel. +39 035996111 - Fax +39 035995225 - www.neodecortech.it

Capitale Sociale Euro 18,804,209.37 i.v.

C.F. e R.I. 00725270151 - P. IVA IT 02833670165 - R.E.A. 193331

I

T

0

1

.I

T

/

1

.V

5

5

.0

267

Disclaimer

Neodecortech S.p.A. ha pubblicato questo contenuto il 12 marzo 2024 ed è responsabile delle informazioni in esso contenute. Distribuito da Public, senza apportare modifiche o alterazioni, il 12 marzo 2024 17:39:17 UTC.

MoneyController ti propone anche

Condividi