Claudio Boni

Consulente finanziario

I° 2021
IV° 2020
II° 2020
I° 2020
Allianz Bank Financial Advisors Spa
Firenze, Bologna, Pistoia, Prato
Oltre a €40MLN
Oltre a 10 anni
Laurea
47 anni
791
17 febbraio 2020
I° 2021
IV° 2020
II° 2020
I° 2020

Profilo professionale

Laurea in giurisprudenza, specializzato in Wealth management alla Bologna Business School dell'Università di Bologna, sono consulente finanziario per Allianz Bank dal 2002.
Sono membro della Chartered Financial Analyst Society Italia.
Da cinque anni faccio educazione finanziaria nelle scuole superiori di Borgo San Lorenzo. Sono anche consulente assicurativo plurimandatario, sempre dal 2002.
Il mio approccio e ' quindi convintamente trasversale. Cosa vuol dire? Spesso si ha logiche di investimento corrette , ragionate ed efficienti , ma magari la nostra casa non è assicurata per l'incendio o il terremoto, oppure andiamo al parco col cane serenamente...
Eppure un piccolo incidente puo' mettere a rischio tutto il nostro patrimonio finanziario e tutta la pianificazione del rischio si sbriciola in un attimo.
Le polizze liberano risorse economiche , sono coperture indirette del patrimonio finanziario.
Molto più di tanti strumenti finanziari, ed in maniera certa.
Il “se succede qualcosa...” può essere spesso neutralizzato, liberando cosi' gli investimenti da vincoli esterni e permettendo maggiore libertà nell'allocazione. Non è possibile fermarsi al mero risk management di portafoglio, perché è parziale.
Il risk management è totale , personale, familiare. Lavoro per una banca “aperta” , cioè che colloca prodotti di molte altre case di investimento e lo stesso approccio l'ho scelto per il settore assicurativo; anche qui collaboro con molte compagnie.
Il vantaggio per il servizio al cliente è palese,scelgo il meglio in base alle esigenze. Ho competenze private equity , sulle questioni successorie e di passaggio generazionale: affianco le le famiglie, le aziende e gli imprenditori nelle loro scelte , dalle più semplici alle più sofisticate come i trust, affidandomi ad un network di professionisti di riconosciuta professionalità. Ecco come interpreto quindi la mia professione , in maniera davvero olistica.
Leggi di più

Le mie principali competenze

I miei credit

  • Da aprile 2002 a oggi - Consulente finanziario presso Allianzbank F.A.
  • Da febbraio 2002 a oggi - Partner presso Assicurazioni Boni srl
  • Da aprile 2009 a oggi - Partner presso Hermes Consulting srl
  • Da luglio 2014 a maggio 2019 - Assessore , comune di Borgo San Lorenzo
  • 1994 - 2000 - Laurea in Giurisprudenza, "Il diritto e Internet" presso l'Università di Firenze
  • 2019 - 2020 - Corso in Wealth management presso BBS , Bologna Business School - Università di Bologna
  • 2019 membro del CFA Institute
  • 2001 - 2002 - Master, Marketing & media presso Profingest Bologna
  • 2011 - 2012 - Master, Business and executive coaching presso SCOA
  • 2006 - 2007 - Master part time, Distribuzione assicurativa presso Allianz Business School
VEDI I MIEI ATTESTATI
Leggi di più

Le mie ultime attività

Mercato azionario, bolla o non bolla?

28.04.2021 / 157 / 2

Parliamo  di uno degli argomenti più cliccato sui motori di ricerca in questo periodo. Bolla o non bolla, l'importante è sempre diversificare.

Ascolta il mio podcast

Ascolta tutti i miei podcast

I rischi finanziari del 2021, aggiornamento.

16.04.2021 / 91 / 0

Carissimi , carissime, all'inizio del 2021 i maggiori rischi finanziari indicati dalle banche di investimento erano questi (prendo la lista della banca francese Natixis per esaustività) e  ci metto accanto i miei commenti- aggiornamenti in grassetto: La distribuzione dei vaccini a singhiozzo. La distribuzione dei vaccini ha già palesato una lentezza maggiore del previsto: logistica, disponibilità di dosi, disponibilità della popolazione, effetti collaterali e mutazioni sono tutte variabili potenzialmente in grado di rallentarne la distribuzione, portando a ritardi per le campagne di massa e, di conseguenza, per il possibile ritorno alla normalità, elemento questo già prezzato dai mercati finanziari.-------------Mmm, pare che per i vaccini la questione vada piuttosto bene, sia per rapidità che per risultati. Una crescita economia deludente. Il virus persiste più a lungo del previsto, sia a causa della scarsa diffusione del vaccino, sia per i problemi legati alle mutazioni. La crescita globale non ce la fa a rimbalzare mentre le misure di lockdown continuano a rimanere in piedi.------------i dati sono invece ottimi ovunque, vediamo nel 2022, quando saremo a regime, cosa succede... Una sorpresa inflattiva. Dinanzi ad un ritorno alla normalità più veloce del previsto dell’attività economia e, con lo stimolo fiscale in corso, l'inflazione e le relative aspettative crescono, mettendo in discussione la politica della Federal Reserve e i tassi a zero, e portando ad un picco dei rendimenti--------sta accadendo, ma  non drammaticamente ; la FED non aumenta i tassi a breve, è stata esplicita. Taper tantrum. La diffusione dei vaccini va avanti senza intoppi e la crescita si rimette in moto. Anche l’inflazione, con gli effetti di base, risale e la Federal Reserve inizia a richiamare il concetto di tapering prima del previsto. I mercati obbligazionari reagiscono in modo eccessivo, i rendimenti si impennano e i listini soffrono perché fanno affidamento su miglioramenti nella crescita e negli utili, ma con rendimenti ancora bassi.---------------vd. sopra, sono aspetti legati, non sta accadendo al momento Turbolenza politica negli Stati Uniti. Le lotte intestine tra democratici moderati e progressisti ed i timori riguardo al mandato di Biden potrebbero portare a tensioni interne agitando i mercati finanziari.----------------------per ora non sta accadendo Le tensioni USA-Cina. La guerra commerciale potrebbe migliorare con Biden alla Casa Bianca, ma le tensioni non spariranno e le cosiddette tech war non sono alle spalle.--------rischio attuale  Le tensioni geopolitiche. Le tensioni in Medio Oriente con l’Iran e su Taiwan insieme alla prossima tornata elettorale in Europa (rischio populismo), potrebbero meritarsi titoli dei giornali e innescare volatilità--rischio attuale ; il populismo è nemico dell'economia e dei mercati Un sell-off sul tech. Si esaurisce la leadership del tech, la “bolla” scoppia o la regolamentazione colpisce il settore, portando ad un più ampio sell-off dei mercati finanziari----già successo in parte, quotazioni troppo alte, irreali , ma non di tutti i titoli tech Valutazioni troppo alte. Dinanzi ad un consenso già costruttivo e valutazioni elevate, i mercati potrebbero diventare fin troppo ottimisti e favorire un posizionamento molto aggressivo, portando ad una forte correzione.----------------------vd. sopra; qualcosa di sopravvalutato c'è , ma in generale i mercati non sono sopravvalutati Un evento sul mercato del credito. Come esito della crisi del 2020, si viene a verificare un evento sui mercati del credito che travasa su tutto il mercato.-------------rischio attuale   Detto che le cose quindi non vanno malaccio, COSA POSSIAMO FARE?  Diversificare, e basta.Perchè se aspettiamo l'anno in cui non ci sono problemi per investire, non investiamo mai.   Alla prossima!

Leggi il mio post

Leggi tutti i miei post

Il capitale garantito: spieghiamoci davvero bene.

06.07.2020 / 421 / 0

In queste settimane ho avuto alcune esperienze professionali che mi hanno fatto sentire l'esigenza di apporfondire questo tema , che ho già trattato in un post di Febbraio, sempre attuale per l'investitore italiano.

Guarda il mio webinar

La pubblicazione della pagina profilo è a cura e su iniziativa personale del singolo consulente. MoneyController non si assume alcuna responsabilità in merito ai contenuti pubblicati dal consulente e a quelli accessibili attraverso link a siti web esterni citati dal consulente.

Condividi