Giuseppe Bellini

Consulente finanziario

Fideuram Ispb
Milano, Bergamo, Brescia, Monza e della Brianza, Varese
Da €20MLN a €40MLN
Oltre a 10 anni
Laurea
39 anni
112
27 marzo 2020

Profilo professionale

Consulente finanziario specializzato in pianificazione patrimoniale, successoria e previdenza complementare personalizzata. Vivo il mio lavoro con passione, cuore ed energia. Mi piacciono le sfide e le novità: guardare negli occhi mia figlia mi dà il coraggio di non arrendermi mai! “Cercate ardentemente di scoprire a che cosa siete chiamati a fare, e poi mettetevi a farlo appassionatamente” di Martin Luther King”. Conseguita la laurea nel 2005 in Economia Aziendale con specializzazione Finanza presso l' Università Luigi Bocconi di Milano, inizio la carriera lavorativa presso una banca specializzata nei servizi on line. La passione per la consulenza finanziaria mi porta dopo 12 anni al passaggio in Fideuram, leader in Italia e in Europa nella gestione finanziaria e patrimoniale. L'approccio sinergico ed olistico di tutte le sfere patrimoniali, unite alla trasparenza, personalizzazione e tecnologia mi consentono ogni giorno di ricercare insieme al cliente le migliori soluzioni per creare valore e raggiungere gli obiettivi. Le principali attività svolte:
  • pianificazione finanziaria e previdenziale;
  • pianificazione patrimoniale e passaggio generazionale;
  • gestione di asset immobiliari;
  • valutazione ed analisi dei portafogli di investimento;
  • ricerca costante ci creazione del valore per tutti gli asset detenuti dal cliente.
Leggi di più

Le mie principali competenze

I miei credit

  • Maturità scientifica voto 100/100. Laurea 2005 Università Commerciale Luigi Bocconi col massimo dei voti.
  • 28/03/2006 Iscrizione Albo Consulenti Finanziari n. delibera 15370
  • Iscritto al RUI, Registro Unico degli Intermediari Assicurativi
  • Dal 2005 al 2014 Consulente Senior IW Bank Private Investment
  • Dal 2015 al 2017 Consulente Senior Fineco Bank
  • Dal 2017 ad oggi Senior Private Banker Fideuram ISPB
Leggi di più

Le mie ultime attività

PROTEGGERE IL PATRIMONIO? UNA NECESSITA’ NON RINVIABILE

16.09.2020 / 85 Visualizzazioni

Il nuovo codice d’impresa e dell’insolvenza (Riforma Rordorf) pubblicato in Gazz. Uff. il 14/02/2019 cambia la normativa fallimentare. L’esposizione del patrimonio personale di imprenditori, amministratori, sindaci e revisori all’aggressione dei terzi impone una pianificazione strategica non derogabile. Come ricorda G. K. Chersteron “ gridare dopo che il danno è avvenuto non serve a nulla, specie se il danno è una ferita mortale”. Fatti consigliare al meglio!

Leggi il mio post

La pubblicazione della pagina profilo è a cura e su iniziativa personale del singolo consulente. MoneyController non si assume alcuna responsabilità in merito ai contenuti pubblicati dal consulente e a quelli accessibili attraverso link a siti web esterni citati dal consulente.

Condividi