Riccardo Mercante

Consulente finanziario

Widiba
Teramo, Ascoli Piceno, Chieti, L'Aquila, Pescara
Fino a €20MLN
Oltre a 10 anni
Diploma di specializzazione
50 anni
72
22 aprile 2020

Profilo professionale

Chi NON sono: Venditore di prodotti finanziari della propria banca, Ricercatore di prodotti a rischio zero e performance sbalorditive, Preveggente dell’andamento futuro dei mercati finanziari, Scovatore di soluzioni d’investimento a costo zero, Dispensatore di segnali di trading miracolosi per guadagni facili e sicuriCHI SONO: Ho una ventennale esperienza nella consulenza finanziaria e mi occupo di SICUREZZA PATRIMONIALE e PRIVATE BANKING.Iscritto all'Albo Nazionale OCF dei Consulenti Finanziari dal 1995, socio ANASF e certificato EFPA-European Financial Advisor la mia mission è quella, attraverso un rapporto di fiducia che duri nel tempo, di aiutare il cliente a definire gli obiettivi e a realizzare i propri progetti di vita, che siano l’università dei figli o la stabilità economica della propria famiglia, la valorizzazione della propria ricchezza o la protezione del capitale umano e del reddito familiare.Partirò da un'attenta analisi del tuo portafoglio in essere, valutandone l'aderenza alle tue esigenze e quantificandone i rendimenti potenziali, i rischi ed i costi di ogni singolo strumento.Definiti i tuoi obiettivi li trasformerò in uno studio personalizzato ed ottimizzato con cura sartoriale condividendone con te ogni dettaglio, ottimizzandone i rendimenti attesi e scegliendo liberamente senza conflitti d'interesse tra le migliori soluzioni dei migliori gestori di patrimoni a livello internazionale.Infine attiverò un servizio di monitoraggio periodico nel tempo sulla efficienza delle scelte effettuate per esser pronti a sostituire tempestivamente i prodotti che perdono efficacia (perché nessuno è migliore in tutto e per sempre) o che si discostano dagli obiettivi originari.
Leggi di più

Le mie principali competenze

I miei credit

  • Iscritto Albo Unico Nazionale dei Consulenti Finanziari oggi OCF con delibera n. 9406 del 08/08/1995
  • Certificato - European Financial Advisor
  • European Financial Planning Association
  • Awarded in Milan on the 4 day of December 2012

Le mie ultime attività

Medicina fai da te e consulenza finanziaria: cosa hanno in comune

22.04.2020 / 40 Visualizzazioni

"Affidarsi ad un consulente finanziario di fiducia iscritto all’albo, di comprovata esperienza, dotato di certificazione e che abbia a disposizione le migliori soluzioni e non il prodotto fresco della casa resta la miglior terapia"   Il mondo dei social network e internet più in generale sta sempre più influenzando e condizionando il nostro modo di agire quotidiano e i nostri comportamenti. La ricerca di informazioni spesso ripaga del tempo impiegato a cercarle: pensiamo per fare un banale esempio all’acquisto del classico telefonino, quando confrontiamo caratteristiche e prezzi.   Altre volte però occorre stare attenti ed è il caso della medicina e degli investimenti. Vedere un tutorial in campo medico su youtube per la cura di una malattia, di certo non ci fa diventare medici. Troppo spesso invece si sente di gente convinta di essere capace di farsi autodiagnosi e anamnesi alla mano stilarsi l'elenco dei medicinali da comprare in farmacia. Non c'è niente di più pericoloso che il diventare dottori di se stessi e sostituirsi al proprio medico di famiglia.   Stesso discorso potremmo farlo in campo finanziario dove le informazioni creano facilmente convinzioni errate e distorsioni cognitive e provengono sovente da canali non soggetti a regole e controlli della professione e che spesso sono la rappresentazione parziale e strumentale dei propri interessi. In altre parole occorre fare molta attenzione alla finanza fai da te e alla pubblicità di prodotti d’investimento dai rendimenti mirabolanti. Potremmo scoprire troppo tardi e con disillusione di essere noi stessi il prodotto.   Per tornare al parallelismo tra medicina e consulenza finanziaria quindi se abbiamo un dolore al petto è opportuno, anzi imperativo rivolgersi  al proprio medico di famiglia con anni di studi, corsi ed esperienza certamente non sostituibili da qualche ora passata a smanettare sui siti web.    Stesso discorso per quanta riguarda la pianificazione del proprio patrimonio e l'investimento dei propri risparmi in una prospettiva futura che vede i prodotti diventare sempre più complessi ed il sistema welfare sempre più debole. Se da un lato negli ultimi anni sono stati fatti notevoli passi in avanti per quanto riguarda l'educazione finanziaria e una maggior consapevolezza dell'investitore, ricordiamo che l'autotutela del risparmiatore è uno degli obiettivi della direttiva comunitaria MiFID 2, dall'altro bisognerebbe porre molta attenzione affinché l'educazione finanziaria non debordi nel fomentare il fai da te e non trasformi i risparmiatori inebriati dall'eccesso di fiducia in se stessi (overconfidence) in piccoli chirurghi con le inevitabili e spiacevoli conseguenze che ne deriverebbero.     Morale della favola, affidarsi ad un consulente finanziario di fiducia iscritto all’albo, di comprovata esperienza,  dotato di certificazione europea Efpa (oggi  uno standard di garanzia per i clienti sulle competenze, sulla formazione e sull’etica del professionista), e che abbia a disposizione le migliori soluzioni, dei migliori gestori internazionali e non il prodotto fresco di casa o della propria banca, resta il miglior consiglio da seguire per tutelare il proprio nucleo familiare ed i propri risparmi e per poter prendere, con il  supporto del professionista, decisioni consapevoli che siano coerenti con la propria situazione patrimoniale, le proprie esigenze ed i propri obiettivi di vita, oltreché di investimento.

Leggi il mio post

La pubblicazione della pagina profilo è a cura e su iniziativa personale del singolo consulente. MoneyController non si assume alcuna responsabilità in merito ai contenuti pubblicati dal consulente e a quelli accessibili attraverso link a siti web esterni citati dal consulente.

Condividi