Roma
-
Allianz Bank Financial Advisors Spa
323 visite
-
-
-
  • 2019*

Profilo Professionale

La lunga esperienza in ambito bancario mi ha portato ad approfondire le competenze e le conoscenze nel settore degli investimenti e della consulenza nella gestione dei patrimoni familiari. Seguo i miei clienti e le loro famiglie attraverso una consulenza a 360°,dalla gestione del risparmio all'analisi dei bisogni previdenziali e alla pianificazione successoria . Li affianco seguendo diversi step:
- analisi delle esigenze, attraverso la quale cerco di far emergere le reali necessità in ambito finanziario;
- analisi del patrimonio, cercando di trovare le migliori soluzioni;
- pianificazione degli investimenti, valutando quali siano i migliori in relazione alle esigenze emerse e allo scenario macroeconomico;
- gestione del portafoglio, monitorando e aggiornando gli asset in base all’evoluzione del mercato o delle esigenze del cliente.

Chi si affida a me lo fa perché gestire un patrimonio finanziario è un lavoro molto complesso, che richiede tempo e competenze. Per questo in un mercato in continuo mutamento c'è sempre più bisogno di un professionista che si occupi di analizzare la situazione patrimoniale, che ne coordini la migliore gestione e che sappia essere consulente fidato nelle scelte d'investimento, accompagnando il cliente nel raggiungimento dei propri obiettivi per concretizzare i progetti personali e familiari.

Le Mie Ultime Attività

Perchè gli ETF non sono sempre la soluzione ottimale?

05.09.2019 / 200 Visualizzazioni

Quante volte avete letto negli ultimi mesi che gli ETF sono da preferire ai fondi a gestione attiva in quanto più economici dal punto di vista commissionale? Ci sono numerosi consulenti o pagine di consulenza finanziaria che hanno fatto di questo motto il loro mantra. Con la foto allegata possiamo dimostrare che non è sempre così, se vengono scelti fondi di ottima qualità e con un team di gestione importante si trovano spesso belle soprese. In questo caso in BLU potete vedere un fondo di investimento azionario, in LILLA e GIALLO due ETF azionari complementari al fondo, e infine in VERDE l'indice azionario mondiale MSCI World. Si può notare che al netto delle commissioni il fondo sul giusto orizzonte temporale batte sia gli ETF che l'indice di riferimento.  Non è un caso unico sul mercato, molti fondi di investimento 5 stelle Morningstar soddisfano queste caratteristiche. Prenotate un appuntamento telefonico gratuito per una valutazione personalizzata 

Leggi il mio post

Leggi tutti i miei post

Il TFR dei dipendenti è a rischio

16.07.2019

Oggi sul Fatto Quotidiano è uscita una notizia a dir poco allarmante con questo titolo "Tfr, lo Stato non sa dove mette i miliardi dei lavoratori che le imprese private versano ogni anno all’Inps". Leggendo l'articolo si evince che "Circa 40 diversi capitoli del bilancio dello Stato. In queste voci, non meglio identificabili, è finito il trattamento di fine rapporto di chi non ha aderito alla previdenza complementare. Che ha di fatto complessivamente prestato al Paese circa 34 miliardi di euro in dieci anni senza saperlo e senza ricevere la giusta remunerazione o le adeguate garanzie sulla restituzione del denaro". L'articolo continua e non trae conclusioni certe sulla questione, sicuramente i fondi non vengono monitorati nel giusto modo.  Ma perchè non ricorrere ad uno strumento come la previdenza complementare per far confluire il TFR che accumuliamo durante la nostra vita lavorativa? Oltre ad entrarne immediatamente in possesso, (visto che il fondo pensione è nominativo), avremo delle agevolazioni fiscali indiscutibili come ad esempio, la tassazione massima del TFR al 15%. Avremo una gestione professionale degli importi che versiamo nel fondo ed un interlocutore, il nostro consulente, che potrà aiutarci nella pianificazione per arrivare sereni alla pensione. Allora cosa aspetti? Prenota una appuntamento telefonico per una consulenza previdenziale gratuita.  

Leggi il mio post

Leggi tutti i miei post

Perchè regalare un fondo pensione al figlio adolescente?

09.07.2019

"Dobbiamo usare il tempo come uno strumento, non come una poltrona" J.F.Kennedy Non potevo trovare frase migliore che esprimesse il concetto che vorrei trasmettere oggi. Sono ancora troppo pochi gli italiani che non pianificano la propria vita finanziaria e sottovalutano l'annoso problema delle pensioni. Eppure è proprio il tempo che può venirci in soccorso in questo caso, insieme all'interesse composto. Vi faccio un esempio piuttosto banale, mia figlia ha 16 anni, se cominciassi ora a versarle 50 euro al mese (il corrispettivo di neanche 2 caffè al giorno) in un fondo pensione, e, rispettando il suo orizzonte temporale, investissi la somma in un profilo dinamico le regalerei una rendita pensionistica pari a circa 3300 euro che corrisponde ad un capitale accumulato di 70mila euro circa Se dovessi aspettare anche soli 5 anni (la laurea?) passeremmo ad un capitale di 11mila euro in meno corripondenti a 456euro ! Un 40enne con gli stessi versamenti, potrebbe accumulare solo 29mila euro, con una rendita di 1250 euro, molto ma molto inferiore a quella della figlia adolescente. E allora, perchè aspettare ancora? Regaliamo un futuro sereno ai nostri figli!   Prenotate un appuntamento telefonico gratuito per una valutazione personalizzata 

Leggi il mio post

Leggi tutti i miei post

*Simona Romiti ha ottenuto il nostro attestato "Top MoneyController Financial Educational Award" per la sua attività finalizzata all’educazione finanziaria rivolta ai lettori di MoneyController per l'anno 2019

La pubblicazione della pagina profilo è a cura e su iniziativa personale del singolo consulente. MoneyController non si assume alcuna responsabilità in merito ai contenuti pubblicati dal consulente e a quelli accessibili attraverso link a siti web esterni citati dal consulente.

Condividi