31/03/2021 - Avio S.p.A.: Relazione FInanziaria Annuale 2020

[X]
Follow me
Relazione finanziaria annuale 2020

AVIO S.P.A.

Sede in Roma, via Leonida Bissolati n.76

Capitale sociale versato Euro 90.964.213 i.v.

Registro delle Imprese - Ufficio di Roma n. 09105940960

RELAZIONE FINANZIARIA ANNUALE

2020

INDICE

HIGHLIGHTS

4

LETTERA AGLI AZIONISTI

5

RELAZIONE SULLA GESTIONE

8

Il Gruppo Avio

9

Profilo

10

Organi sociali e Comitati

12

Storia Recente

13

Aree di business

15

Presenza geografica

15

Strategia

16

Azionariato

18

Esercizio 2020

19

Fatti di rilievo dell'esercizio 2020

20

Andamento del mercato e delle attività

26

Analisi dei risultati economici e della situazione

finanziaria e patrimoniale del Gruppo

28

Attività di ricerca e sviluppo

36

Risorse umane

39

Comunicazione e responsabilità sociale

44

Principali rischi e incertezze a cui il Gruppo è esposto

46

Fatti di rilievo avvenuti dopo la chiusura dell'esercizio

49

Analisi dei risultati economici e della situazione

finanziaria e patrimoniale di Avio S.p.A.

51

Rapporti con imprese partecipanti, controllate, joint-venture,

collegate e partecipate

55

Altre informazioni

55

Corporate Governance

55

Proposta di destinazione del risultato di Avio S.p.A.

57

BILANCIO CONSOLIDATO

58

Situazione Patrimoniale-Finanziaria Consolidata

59

Conto Economico Consolidato

61

Conto Economico Complessivo Consolidato

62

Prospetto delle variazioni del Patrimonio Netto Consolidato

63

Rendiconto Finanziario Consolidato

64

Note Esplicative al Bilancio Consolidato

65

Indice

2

Informazioni generali

65

Principi contabili significativi

65

Composizione, commento e variazioni delle

principali voci e altre informazioni

87

Informativa per settore di attività e per area geografica

132

Impegni e rischi

132

Informativa sugli strumenti finanziari e politiche di gestione rischi

142

Operazioni con parti correlate

150

Elenco delle società del Gruppo al 31 dicembre 2020

154

Informazioni ai sensi dell'art. 149 - duodecies del

Regolamento Emittenti CONSOB

155

Informazioni relative alle erogazioni pubbliche

ex art. 1, commi 125129, della Legge n 124/2017

156

Fatti di rilievo avvenuti dopo la chiusura dell'esercizio

159

Relazione della Società di Revisione sul Bilancio Consolidato

160

BILANCIO DI ESERCIZIO

166

Situazione Patrimoniale-Finanziaria

167

Conto Economico

169

Conto Economico Complessivo

170

Prospetto delle variazioni del Patrimonio Netto

171

Rendiconto Finanziario

172

Note Esplicative al Bilancio di Esercizio

173

Informazioni generali

173

Principi contabili significativi

173

Composizione, commento e variazioni

delle principali voci e altre informazioni

192

Impegni e rischi

232

Informativa sugli strumenti finanziari e politiche di gestione rischi

239

Operazioni con parti correlate

243

Informazioni per area geografica

249

Informazioni ai sensi dell'art. 149 - duodecies del

Regolamento Emittenti CONSOB

249

Informazioni relative alle erogazioni pubbliche

ex art. 1, commi 125129, della Legge n 124/2017

250

Fatti di rilievo avvenuti dopo la chiusura dell'esercizio

252

Proposta di destinazione del risultato di Avio S.p.A.

253

Attestazione del bilancio d'esercizio e del bilancio consolidato

ai sensi dell'art. 81-ter del Regolamento Consob n. 11971

del 14 maggio 1999 e successive modifiche e integrazioni

254

Relazione della Società di Revisione sul Bilancio di Esercizio

255

Relazione del Collegio Sindacale sul Bilancio di Esercizio

261

Indice

3

HIGHLIGHTS

Ricavi netti(1)

322,0 milioni di Euro (-12,6% rispetto al 2019)

EBITDA

Reported: 35,2 milioni di Euro (-17,4% rispetto al 2019)

Adjusted(2): 43,3 milioni di Euro (-1,6% rispetto al 2019)

EBIT

Reported: 15,9 milioni di Euro (-40,1% rispetto al 2019)

Adjusted(2): 24,0 milioni di Euro (-14,1% rispetto al 2019)

Utile ante imposte

15,4 milioni di Euro (-42,9% rispetto al 2019)

Utile netto

14,9 milioni di Euro (-44,9% rispetto al 2019)

Posizione finanziaria netta

+62,6 milioni di Euro (+4,7 milioni rispetto al 31 dicembre 2019)

Investimenti

34,5 milioni di Euro (+5,9 milioni e +20,5% rispetto al 2019)

Portafoglio ordini netto(1)

735,8 milioni di Euro al 31 dicembre 2020 (+67,3 milioni e +10,1% rispetto al 31 dicembre 2019)

Attività di ricerca e sviluppo

119,8 milioni di Euro di costi al netto del pass-through sostenuti nel 2020, pari al 37,2% dei ricavi al netto dei ricavi pass-through 2020 (156,8 milioni di Euro al 31 dicembre 2019, pari al 42,5% dei ricavi al netto dei ricavi pass-through 2019)

Dipendenti

950 al 31 dicembre 2020 (935 al 31 dicembre 2019)

  • Al netto dei ricavi c.d. "pass-through".

2 Al netto dei costi non ricorrenti principalmente riconducibili agli effetti derivanti dall'epidemia Covid-19.

Highlights

4

Relazione Finanziaria Annuale 2020

LETTERA AGLI AZIONISTI

Gentili Signori Azionisti,

l'emergenza coronavirus che ha colpito tutto il mondo nel 2020, ha comportato significativi impatti e rallentamenti di alcune attività della Società che in un contesto estremamente difficile è comunque riuscita a mantenere in continuità l'intera produzione in Italia, anche beneficiando dell'autorizzazione prefettizia rilasciata in data 24 marzo 2020 in ragione della rilevanza strategica delle attività svolte per l'economia nazionale.

A livello di Gruppo, le misure restrittive imposte dal governo e dalle autorità francesi preposte, hanno invece comportato la sospensione temporanea delle attività di colaggio e di preparazione dei lanci della controllata Regulus S.A. dalla base di Kourou in Guyana francese nei mesi da marzo a maggio 2020.

In questo contesto il Gruppo si è attivato ed adoperato al fine di fronteggiare l'emergenza epidemiologica attuando tutte le disposizioni governative, nonché mettendo in pratica tutti i protocolli nazionali e internazionali previsti.

A tal proposito, Avio ha istituito un Comitato interno COVID-19 che ha posto in essere immediate azioni di mitigazione del rischio ed ha elaborato un documento denominato "Gestione della Crisi COVID-19", contenente una serie di disposizioni rigorose per il contrasto ed il contenimento della diffusione del virus in accordo con il Protocollo siglato tra il Governo e le Parti Sociali in data 14 marzo 2020. Tra queste ricordiamo l'utilizzo ed agevolazione dello smart working per le attività che possono essere svolte a distanza, la limitazione degli spostamenti e accesso agli impianti estesa anche a fornitori e consulenti, nuove modalità di conduzione di riunioni e meetings nel rispetto delle norme di legge, modalità di comunicazione interna tramite diffusione tempestiva dei comunicati COVID-19 a tutti i dipendenti con utilizzo delle piattaforme informatiche.

Sono state, inoltre, attivate iniziative a supporto di tutti i dipendenti quali l'attivazione di una copertura assicurativa sanitaria aggiuntiva a sostegno economico del lavoratore in caso di infezione da COVID-19 e l'attivazione di uno sportello di supporto psicologico gratuito on-line per tutti i lavoratori al fine di fornire un supporto laddove utile connesso all'emergenza sanitaria.

Infine, in linea con la consolidata collaborazione del Gruppo con le amministrazioni locali delle aree in cui opera e del ruolo consapevole che Avio intende svolgere rispetto alle istanze economiche e sociali delle comunità di riferimento, nel mesi di marzo 2020 la Società ha effettuato due donazioni per complessivi 500.000 Euro, a favore rispettivamente dell'Ospedale di Kourou (in Guyana Francese) e alla Protezione Civile di Colleferro al fine di aiutare a contrastare l'emergenza epidemiologica.

Nel corso dell'anno, in linea con gli indirizzi strategici ed operativi sono state condotte, nonostante l'emergenza COVID-19, significative attività di produzione e di sviluppo. In particolare, relativamente alle attività di volo, sono stati effettuati con successo 3 lanci Ariane 5 mentre sono state concluse le azioni correttive a seguito la failure VV15 per il ritorno al volo di Vega con il VV16 nel settembre 2020. Tale ritorno al volo era previsto inizialmente per fine marzo 2020, tuttavia, la sospensione nello stesso mese di marzo delle attività del "Centre Spatial Guyanais" (CSG) a causa dell'emergenza COVID-19, ha determinato un primo differimento a giugno e successivamente, a causa di sfavorevoli condizioni metereologiche si è reso necessario differire il ritorno al volo al mese di settembre comportando ritardi alle attività commerciali. Il lancio è stato effettuato con successo il 2 settembre rilasciando 53 satelliti in un'unica missione per mezzo del nuovo adattatore denominato SSMS.

Il successivo volo VV17, in data 17 novembre, ha riscontrato una grave anomalia di volo che ha causato ulteriori ritardi alle attività commerciali. A seguito della failure sono stati avviati i lavori di una Commissione di Inchiesta Indipendente presieduta da ESA e Arianespace che ha rapidamente identificato le cause del fallimento della missione e definito le azioni da implementare per un ritorno al volo del lanciatore previsto per aprile 2021 con il VV18.

Tra le altre attività di rilievo condotte nel corso dell'anno si evidenzia inoltre l'avvio delle attività di costruzione dello "Space Propulsion Test Facility" (SPTF), all'interno del Poligono sperimentale di

Lettera agli Azionisti

5

Questo è un estratto del contenuto originale. Per continuare a leggere, accedi al documento originale.

Disclaimer

Avio S.p.A. ha pubblicato questo contenuto il 31 marzo 2021 ed è responsabile delle informazioni in esso contenute. Distribuito da Public, senza apportare modifiche o alterazioni, il 31 marzo 2021 21:59:13 UTC.

MoneyController ti propone anche

Condividi