07/06/2023 - FinanzaTech S.p.A. SB: Parere del Collegio Sindacale in merito alla risoluzione del contratto di revisione ai sensi dell'art. 7 del D.m. n.261/2012

[X]
Follow me
Parere del collegio sindacale in merito alla risoluzione del contratto di revisione ai sensi dell'art. 7 del d.m. n.261/2012

PARERE DEL COLLEGIO SINDACALE IN MERITO ALLA RISOLUZIONE CONSENSUALE DEL

CONTRATTO DI REVISIONE AI SENSI DELL'ART. 7 DEL D.M. N. 261/2012

Ai Signori Azionisti della società "Finanza.tech S.p.A. Società Benefit" II sottoscritto Collegio Sindacale

PREMESSO CHE

  • la società di revisione RSM Società di Revisione e Organizzazione Contabile S.p.A.

("RSM") è stata incaricata della revisione legale dei conti di "Finanza.tech S.p.A. Società Benefit" ("Finanza.tech"), per il triennio 2021 - 2023, ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. 27 gennaio 2010, n. 39, con delibera assembleare del 30 novembre 2021;

  • l'art. 7 del Decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze n. 261 del 28.12.2012, emanato ai sensi dell'art. 13, comma 4, del D.lgs. n. 39 del 27 gennaio 2010, prevede che "Il revisore legale o la società di revisione legale e la società assoggettata a revisione possono consensualmente determinarsi alla risoluzione del contratto di revisione legale purché sia garantita la continuità dell'attività dì revisione legale. L'assemblea, acquisite le osservazioni formulate dal revisore legale o dalla società di revisione legale e sentito l'organo di controllo anche sulle predette osservazioni, delibera la risoluzione consensuale del contratto di revisione e provvede a conferire un nuovo incarico ad un altro revisore legale o ad un'altra società di revisione […]";
  • in data 8 maggio 2023, Finanza.tech ha ricevuto, tramite pec, accordo di risoluzione consensuale da parte dell'attuale revisore dei conti RSM, del contratto di servizi professionali volti alla revisione legale ex. D.lgs. n. 39/2010 del bilancio di esercizio e del bilancio consolidato di Finanza.tech rispetto alla sua naturale scadenza, ai sensi del combinato disposto dell'articolo 13, comma 4 del d.lgs. n. 39/2010 e degli articoli 5 e 6 del D. M. n. 261/2012, ravvisando, in particolare la sussistenza del presupposto descritto all'art. 5, comma 1, lettera f del D. M. 261/2012 "insorgenza di situazioni idonee a compromettere l'indipendenza del revisore legale o della società di revisione legale",

CONSIDERATO CHE

  • appaiono condivisibili le ragioni esposte dal consiglio di amministrazione di Finanza.tech in merito all'opportunità di risolvere consensualmente l'incarico di revisione legale dei conti con RSM, per affidare un nuovo incarico di revisione legale conforme alle norme vigenti;
  • la medesima Assemblea degli Azionisti di Finanza.tech chiamata ad approvare la risoluzione consensuale del rapporto in essere con RSM procederà a conferire un

Pag. 1

nuovo incarico per la revisione legale del bilancio di esercizio in ossequio alle norme vigenti in tema di Revisione dei conti,

ESPRIME PARERE FAVOREVOLE

alla risoluzione consensuale del contratto attualmente in essere tra Finanza.tech e RSM avente ad oggetto l'incarico di revisione legale per il triennio relativo agli esercizi con chiusura al 31 dicembre degli anni 2021 - 2023 della predetta Finanza.tech, con decorrenza dal momento in cui la deliberazione di conferimento del nuovo incarico di revisione legale sarà divenuta efficace.

Salerno, 30 maggio 2023

Per il Collegio sindacale

Prof. Dott. Raffaele Marcello - Presidente

Pag. 2

Disclaimer

FinanzaTech S.p.A. SB ha pubblicato questo contenuto il 07 giugno 2023 ed è responsabile delle informazioni in esso contenute. Distribuito da Public, senza apportare modifiche o alterazioni, il 07 giugno 2023 08:34:07 UTC.

MoneyController ti propone anche

Condividi