12/11/2019 - KI Group S.p.A.: 12.11.2019 – Comunicato stampa – Convocazione Assemblea ordinaria e straordinaria del 27 novembre 2019

[X]
Follow me
12.11.2019 – comunicato stampa – convocazione assemblea ordinaria e straordinaria del 27 novembre 2019

Comunicato Stampa

Convocazione di assemblea ordinaria e straordinaria degli azionisti di Ki Group

Holding S.p.A. del 27 novembre 2019

* * *

Torino, 12 novembre 2019

Si riporta di seguito l'avviso di convocazione di assemblea ordinaria e straordinaria degli azionisti di Ki Group Holding S.p.A. pubblicato in data odierna sulla Gazzetta Ufficiale e sul sito internet della Società www.kigroup.comnella sezione Investor Relations alla voce "Informazioni per gli azionisti".

* * *

I signori Azionisti sono convocati in assemblea ordinaria e straordinaria di KI Group Holding S.p.A. (la Società ) per il giorno 27 novembre 2019, alle ore 10.30, in unica convocazione, presso la sede legale di Bioera S.p.A., in Milano, via Pompeo Litta 9, per discutere e deliberare sul seguente:

Ordine del giorno - parte ordinaria

1. Nomina di consiglieri a seguito delle intervenute dimissioni della Dott.ssa Daniela Garnero Santanchè e del Dott. Davide Mantegazza. Delibere inerenti e conseguenti.

Ordine del giorno - parte straordinaria

1. Emissione di massimi n. 2.000.000 warrant A e massimi n. 800.000 warrant B riservati in sottoscrizione ad un investitore istituzionale che garantisca la sottoscrizione in termini certi e rapidi, in parte a pagamento, i quali daranno diritto a sottoscrivere un aumento di capitale sociale in più tranche, in rapporto di 1 nuova azione ogni warrant. A servizio dei warrant emessi, proposta di aumenti del capitale sociale, in via scindibile e a pagamento, mediante emissione di massime n. 2.800.000 nuove azioni ordinarie. Delibere inerenti e conseguenti.

Legittimazione all'intervento e al voto in Assemblea

La legittimazione all'intervento in Assemblea e all'esercizio del diritto di voto è disciplinata dalla normativa, anche regolamentare, vigente. Ai sensi dell'art. 14 .8 dello Statuto della Società, tale legittimazione è attestata da una comunicazione alla Società ̀, effettuata dall'intermediario abilitato alla tenuta dei conti ai sensi della disciplina applicabile, in conformità alle proprie scritture contabili, in favore del soggetto cui spetta il diritto di voto, sulla base delle evidenze relative al termine della giornata contabile del settimo giorno di mercato aperto precedente la data fissata per l'Assemblea in unica convocazione, ossia il 18 novembre 2019 (c.d. record date).

Le registrazioni in accredito e in addebito compiute sui conti successivamente a tale termine non rilevano ai fini della legittimazione all'esercizio del diritto di voto in Assemblea. Pertanto, coloro i quali risulteranno titolari delle azioni della Società ̀solo successivamente a tale data non saranno legittimati ad intervenire e votare. Ai sensi dell'art. 14.8 dello Statuto della Società, le comunicazioni degli intermediari devon o pervenire alla Società ̀entro la fine del terzo giorno di mercato aperto precedente la data fissata per l'Assemblea in unica convocazione, ossia entro il 22 novembre 2019. Resta ferma la legittimazione all'intervento e all'eser cizio del

1

diritto di voto qualora le comunicazioni siano pervenute alla Società ̀oltre il suddetto termine, purché́entro l'inizio dei lavori assembleari dell'unica convocaz ione. Si rammenta che la comunicazione alla Società ̀è effettuata dall'intermediario su richiesta del soggetto cui spetta il diritto.

Per agevolare l'accertamento della loro legittimazione a prendere parte ai lavori assembleari, i partecipanti sono pregati di esibire la copia della comunicazione effettuata alla Società che l'intermediario abili tato, in conformità alla normativa vigente, è tenuto a mettere a loro disposizione.

Ogni legittimato a intervenire potrà farsi rapprese ntare in Assemblea mediante delega scritta ai sensi di legge. La delega può essere trasmessa alla Società mediant e invio a mezzo raccomandata A/R presso la sede legale della Società o, in alternativa, mediante invio all 'indirizzo di posta certificata kigroup@pecsoci.ui.torino.it.

Si rammenta che i diritti amministrativi dei soci che abbiano esercitato diritto di recesso in seguito alla delibera assunta dall'assemblea straordinaria degli azionisti del 21 gennaio 2019 sono, ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 2437 del codice civile, sospesi. Pertanto, le azioni per le quali è stato esercitato il diritto di recesso sono prive del diritto di voto con riferimento alla convocata assemblea degli azionisti, sia in sede ordinaria che straordinaria.

Integrazione dell'Ordine del Giorno

Ai sensi dell'art. 14 dello Statuto Sociale, i soci che rappresentano almeno il 10% del capitale sociale, avente diritto di voto nell'Assemblea Ordinaria possono richiedere, entro 7 (sette) giorni dalla pubblicazione del presente avviso, l'integrazione delle materie da trattare, indicando nella domanda gli ulteriori argomenti proposti. Si rammenta, peraltro, che l'integrazione dell'elenco delle materie da trattare non è ammessa per gli argomenti sui quali l'Assemblea delibera, a norma di legge, su proposta degli amministratori o sulla base di un progetto o di una relazione da essi predisposta.

Le richieste di integrazione dell'ordine del giorno devono essere accompagnate da una relazione illustrativa che deve essere depositata presso la sede sociale, da consegnarsi all'organo amministrativo entro il termine ultimo per la presentazione della richiesta di integrazione di cui sopra.

Integrazione del Consiglio di Amministrazione

Con riferimento al primo e unico punto all'Ordine del Giorno della Parte Ordinaria, si rammenta che, ai sensi dell'art. 21 dello Statuto sociale, non troverà app licazione il meccanismo del voto di lista e l'Assemblea chiamata a integrare il Consiglio di Amministrazione delibererà ai sensi di legge e di Statuto.

Documentazione

La documentazione relativa agli argomenti all'ordine del giorno sarà ̀messa a disposizione del pubblico nei termini di legge presso la sede legale, in Torino, Strada Settimo n. 399/11, e, in ottemperanza a quanto previsto dall'art. 20 del Regolamento Emittenti AIM Italia, inviata a Borsa Italiana S.p.A. e pubblicata sul sito internet della Società ̀www.kigroup.com nella sezione Investor Relations.

I soci hanno facoltà di ottenere copia della docume ntazione relativa agli argomenti all'ordine del giorno ai sensi di legge.

Il presente avviso di convocazione verrà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale e sul sito internet della Società ̀ www.kigroup.com nella sezione Investor Relations.

2

Per il Consiglio di Amministrazione

Il Presidente del Consiglio di Amministrazione

Dott.ssa Daniela Garnero Santanchè

Ki Group Holding S.p.A. ("Ki Group") opera per il tramite delle proprie controllate nella distribuzione all'ingrosso, commercializzazione, produzione e vendita al dettaglio di prodotti biologici e naturali, prevalentemente nel territorio nazionale, e principalmente attraverso i canali specializzati (alimentari biologici, erboristerie e farmacie).

Il codice alfanumerico per le azioni è "KI". Il codice ISIN delle azioni è IT0004967672.

* * *

Per ulteriori informazioni:

EMITTENTE

SPECIALIST

KI Group Holding S.p.A.

Banca Finnat Euramerica S.p.A.

Strada Settimo 399/11

Piazza del Gesù, 49

10156 Torino

00186 Roma

Canio Giovanni Mazzaro (Investor Relations)

Ufficio Investitori Istituzionali

E-mail: c.mazzaro@kigroup.com

Tel.: +39 06 69933393

Fax: +39 06 69933435

E-mail:istituzionali@finnat.it

NOMAD

EnVent Capital Markets Ltd.

42 Berkeley Square, London W1J5AW

Italian Branch

Via Barberini, 95

00187 Roma

Paolo Verna

Tel. +44 (0) 2035198451 / +39 06 896841

Fax :+39 06 89684155

E-mail:pverna@enventcapitalmarkets.uk

3

Disclaimer

KI Group S.p.A. ha pubblicato questo contenuto il 12 novembre 2019. La fonte è unica responsabile delle informazioni in esso contenute. Distribuito da Public, senza apportare modifiche o alterazioni, il 12 novembre 2019 16:35:05 UTC

MoneyController ti propone anche

Condividi