16/03/2023 - Officina Stellare S.p.A.: OFFICINA STELLARE: Il Gran Sasso Science Institute (GSSI) assegna a Officina Stellare commessa da € 1.95 milioni per fornitura sistema ottico TERZINA per missione spaziale NUSES.

[X]
Officina stellare: il gran sasso science institute (gssi) assegna a officina stellare commessa da € 1.95 milioni per fornitura sistema ottico terzina per missione spaziale nuses.

COMUNICATO STAMPA

Il Gran Sasso Science Institute (GSSI) assegna a Officina Stellare commessa da € 1.95 milioni per fornitura sistema ottico TERZINA per missione spaziale NUSES

Comunicato ai sensi dell'art. 17 del regolamento Emittenti EGM (informativa price sensitive)

  • Officina Stellare si aggiudica la commessa per la fornitura del telescopio spaziale TERZINA per la missione scientifica NUSES (Neutrinos and Seismic Electromagnetic Signals), promossa e guidata dal Gran Sasso Science Institute dell'Aquila in collaborazione con Thales Alenia Space (joint venture tra Thales 67% e Leonardo 33%), l'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) e l'Università di Ginevra (Svizzera).
  • La commessa, della durata di 24 mesi ed un valore di € 1.95 milioni, prevede la progettazione, l'ingegnerizzazione e la realizzazione dell'infrastruttura sia meccanica che ottica dello strumento scientifico di nuova generazione TERZINA.
  • La missione scientifica NUSES, che mira a sviluppare e validare nuove tecnologie per l'osservazione di particelle elementari dallo spazio, porterà a bordo del satellite NUSES due strumenti scientifici: TERZINA che consentirà la rivelazione di neutrini e raggi cosmici di alta energia; e ZIRÈ che si dedicherà alla misura dei flussi cosmici di elettroni, protoni e nuclei atomici in orbita bassa.
  • Questo nuovo conseguimento conferma Officina Stellare quale società leader nel panorama industriale italiano per lo sviluppo tecnologico di piccoli satelliti e di strumentazione ad elevato contenuto tecnologico per la ricerca scientifica.

Sarcedo (Vicenza), 16 marzo 2023- Officina Stellare S.p.A. - società vicentina quotata sul mercato Euronext Growth Milan ("EGM"), organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., leader nella progettazione e produzione di strumentazione opto-meccanica di eccellenza nei settori dell'Aerospazio, della Ricerca e della Difesa - annuncia che il Gran Sasso Science Institute (GSSI) ha assegnato alla società la fornitura del sistema ottico TERZINA per il satellite della missione spaziale NUSES (Neutrinos and Seismic Electromagnetic Signals).

La commessa, che avrà una durata di 24 mesi e un valore complessivo di € 1.95 milioni, prevede la

progettazione, l'ingegnerizzazione e la realizzazione dell'infrastruttura sia meccanica che ottica dello

strumento scientifico di nuova generazione TERZINA. Il progetto, promosso e guidato da GSSI in collaborazione con Thales Alenia Space (joint venture tra Thales 67% e Leonardo 33%), l'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) e l'Università di Ginevra (Svizzera), punta a sviluppare e validare

nuove tecnologie per l'osservazione di particelle elementari dallo spazio, portando a bordo del satellite NUSES due strumenti scientifici: TERZINA e ZIRE'.

Officina Stellare S.p.A. - Headquarter: Via della Tecnica, 87/89 - 36030 Sarcedo (VI) ITALY - ph: +39 0445.370540 fax:+39 0445.1922009

P.IVA/VAT: IT 03546780242 c.f. 03546780242 R.E.A.: 333887 Cap.soc.i.v.: 604.575,30 euro - officinastellare.com info@officinastellare.com

NUSES/TERZINA, nello specifico, consentirà la rivelazione di emissioni Cherenkov prodotte da raggi cosmici ad alta energia con l'atmosfera terrestre mentre NUSES/ZIRE' consentirà di misurare i flussi cosmici di elettroni, protoni e nuclei atomici confinati nella fascia di Van Allen. Si tratterà di una missione di studio senza precedenti che, grazie a soluzioni tecniche di avanguardia, oltre a trasferire in orbita metodologie di indagine che prima erano possibili solo a Terra, aprirà la strada a successivi programmi su scala più ampia. Una volta consegnato, il payload di Officina Stellare verrà integrato da Thales Alenia Space Italy (TAS-I) nella piattaforma satellitare NIMBUS.

"E' un conseguimento che ci rende particolarmente soddisfatti", afferma Gino Bucciol, Vice Presidente Sviluppo Business e Co-Fondatoredi Officina Stellare, "Dopo i numerosi contratti siglati nelle ultime settimane relativi ad applicazioni legate in particolare all'Osservazione della Terra in alta risoluzione, con l'innovativo strumento Terzina per la missione NUSES, Officina Stellare conferma le proprie capacità e la propria anima di innovazione tecnologica anche come supplier di payload spaziali per scopi scientifici e sperimentali".

* * *

Il presente Comunicato è disponibile sul sito della Società www.officinastellare.com nella sezione "Investor Relations" e al seguente indirizzo www.emarketstorage.com.

* * *

Officina Stellare S.p.A., è una PMI innovativa con sede legale a Sarcedo (VI), quotata sul mercato Euronext Growth Milan, organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. e leader nella progettazione e produzione di strumentazione op- to-meccanica di eccellenza nei settori dell'Aerospazio, della Ricerca Astronomica e della Difesa, per applicazioni sia ground-based che space-based. La Società si distingue nel panorama industriale italiano ed internazionale per la disponibilità interamente in-house delle conoscenze e dei processi necessari allo sviluppo, alla realizzazione e alla messa in funzione dei propri prodotti e sistemi. Coniugare capacità tecnico-scientifiche di altissimo livello in ambiti molto diversi fra loro con flessibilità e rapidità di azione, è tra i punti di forza specifici più rilevanti di Officina Stellare S.p.A. La società, oltre ad essere impegnata in progetti di sperimentazione e ricerca in ambito Spazio, annovera fra i suoi clienti Istituti di Ricerca e Università prestigiose, Agenzie Spaziali, player corporate e governativi del mercato aerospaziale e della difesa, il tutto sia livello nazionale che internazionale. Officina Stellare sta procedendo con il proprio programma di investimenti che prevede il rafforzamento della propria presenza nei mercati in cui è già protagonista, l'espansione verso nuovi settori di mercato propri della New Space Economy e la costruzione della "Space Factory" italiana. www.officinastellare.com

CONTATTI:

INVESTOR RELATIONS: 0445370540|investor.relations@officinastellare.com

EURONEXT GROWTH ADVISOR: Banca Finnat Alberto Verna +390669933219|a.verna@finnat.it

SPECIALIST: MIT SIM S.p.A. Gabriele Villa +3902 30561270| gabriele.villa@mitsim.it

CONTATTO MEDIA: Officina Stellare Lisa Maretto +39 3397668528 | lisa.maretto@officinastellare.com

Officina Stellare S.p.A. - Headquarter: Via della Tecnica, 87/89 - 36030 Sarcedo (VI) ITALY - ph: +39 0445.370540 fax:+39 0445.1922009

P.IVA/VAT: IT 03546780242 c.f. 03546780242 R.E.A.: 333887 Cap.soc.i.v.: 604.575,30 euro - officinastellare.com info@officinastellare.com

Disclaimer

Officina Stellare S.p.A. ha pubblicato questo contenuto il 16 marzo 2023 ed è responsabile delle informazioni in esso contenute. Distribuito da Public, senza apportare modifiche o alterazioni, il 16 marzo 2023 18:28:01 UTC.

MoneyController ti propone anche

Condividi