07/04/2024 - Softec S.p.A.: Modulo generico di delega per Assemblea del 29-30 aprile 2024

[X]
Modulo generico di delega per assemblea del 29-30 aprile 2024

Softec S.p.A. - Assemblea Ordinaria del 29-30 aprile 2024

Modulo di delega

Alessandro Franzini, si è reso disponibile a ricevere deleghe di voto relative all'assemblea ordinaria di Softec S.p.A. (la "Società ") convocata per il 29/04/2024 ore 11:00, in prima convocazione e per il 30/04/2024 ore 11:00, in seconda convocazione con le modalità e nei termini riportati nell'avviso di convocazione pubblicato sul sito internet della società www.softecspa.com(sezione Investor Relations/Assemblee Azionisti) in data 7 aprile 2024.

La delega e le istruzioni di voto possono essere revocate in ogni momento prima dell'inizio dei lavori assembleari con le stesse modalità utilizzate per il loro conferimento.

Il conferimento della delega e delle istruzioni di voto mediante la sottoscrizione e trasmissione del presente modulo non comporta alcuna spesa per il delegante salvo le eventuali spese di trasmissione o spedizione.

MODULO DI DELEGA

Completare con le informazioni richieste sulla base delle Avvertenze riportate in calce e notificare a Alessandro Franzini (1)

  • informazioni obbligatorie

Il/la sottoscritto/a ……………………………………. nato a ………………………………………… il ……………………………………….. C. F. ……………………………………

residente a (città) …………………………………… (via, piazza) ……………………………………….

n.ro telefono ………………………………….., e-mail …………………………………………………..

titolare del diritto di voto in qualità di: (2) [ ] intestatario delle azioni - [ ] rappresentante legale - [ ] procuratore con potere di subdelega - [ ] creditore pignoratizio - [ ] riportatore - [ ] usufruttuario - [ ] custode - [ ] gestore - [ ] altro (specificare) ………………………………………………………………..

per n. ………………………………….. azioni ordinarie SOFTEC S.p.A. (ISIN IT0004735327)

  1. intestate a ……………………………………….. nato/a a ………………………………. il …………………………………… C. F. …………………………………………..
    residente a/sede legale in (città) ………………………….. (via, piazza) …………………………….

registrate nel conto titoli (4) n. …………………. presso …………………. ABI ………………….. CAB …………………….

come risulta da comunicazione n. (5) …………………......... effettuata da (Banca) …….…………………………

DELEGA l'Avv. Alessandro Franzini, nato a Monza (MB), il 02/09/1982, C.F. FRNLSN82P02F704Q e residente in Milano, Via Metastasio 5, con facoltà di subdelega in caso di impossibilità ad intervenire per cause di forza maggiore, a partecipare e votare all'assemblea sopra indicata, con riferimento alle suddette azioni, come da istruzioni allo stesso fornite e

DICHIARA di essere a conoscenza della possibilità che la delega contenga istruzioni di voto anche solo su alcune delle proposte all'ordine del giorno e che, in tale ipotesi, il voto sarà esercitato per le sole proposte in relazione alle quali siano conferite istruzioni di voto;

DATA …………………………………… Doc. identità (6) *(tipo) ………………………………… rilasciato da …………………………………… n. …………………………… FIRMA ....................................................

1

Softec S.p.A. - Assemblea Ordinaria del 29-30 aprile 2024

Modulo di delega

Avvertenze per la compilazione e la trasmissione

Gli azionisti di Softec S.p.A. (in seguito la "Società "), in caso di impossibilità a partecipare direttamente all'Assemblea, possono farsi rappresentare da altro soggetto. La rappresentanza deve essere conferita per iscritto e i documenti relativi devono essere conservati dalla Società. La delega non è valida se il nome del rappresentante è lasciato in bianco.

Ogni socio che abbia diritto di intervento all'assemblea potrà farsi rappresentare per delega scritta nel rispetto dell'art. 2372 del Codice Civile. Spetta al Presidente dell'assemblea constatare il diritto di intervento all'assemblea anche per delega.

La rappresentanza può essere conferita solo per singole assemblee, con effetto anche per le successive convocazioni, salvo che si tratti di procura generale o di procura conferita da una società, associazione, fondazione o altro ente collettivo o istituzione ad un proprio dipendente. Se la rappresentanza è conferita ad una società, associazione, fondazione od altro ente collettivo o istituzione, questi possono delegare soltanto un proprio dipendente o collaboratore. La rappresentanza non può essere conferita né ai membri degli organi amministrativi o di controllo o ai dipendenti della Società, né alle società da essa controllate o ai membri degli organi amministrativi o di controllo o ai dipendenti di queste.

La stessa persona non può rappresentare nell'assemblea della Società più di venti soci (escluse operazioni di sollecitazione o raccolta di deleghe a termini di legge).

Al raggiungimento del limite massimo di deleghe, il delegante sarà avvisato a cura del delegato della necessità di individuare diverso soggetto al quale conferire delega.

Per qualsiasi ulteriore informazione o chiarimento gli azionisti di Softec S.p.A. sono pregati di contattare la Società. L'indirizzo di posta elettronica, il numero di telefono e di fax al quale è possibile inoltrare le richieste sono i seguenti: e-mail:amministrazione@pec.softecspa.itTel.: +39 02 89968.1

Note:

  1. Indicare riferimenti dell'Azionista come appaiono sulla copia della comunicazione per l'intervento in assemblea rilasciata dagli intermediari di cui all'art. 2370 c.c.: nome, cognome ovvero ragione sociale, codice fiscale ovvero partita IVA, indirizzo completo del domicilio o della sede legale.
  2. Specificare la qualità del firmatario della delega e allegare, se necessario, la documentazione comprovante i poteri di firma.
  3. Da completare solo se l'intestatario delle azioni è diverso dal firmatario della delega, indicando obbligatoriamente tutte le relative generalità.
  4. Riportare il numero del conto titoli, i codici ABI e CAB dell'intermediario depositario, o comunque la sua denominazione, reperibili dall'estratto del dossier titoli.
  5. Eventuale riferimento della comunicazione effettuata dall'intermediario e sua denominazione, se diverso dal depositario del conto titoli di cui al punto 4.
  6. Indicare: nome, cognome ovvero ragione sociale del delegato e della o delle persone che eventualmente possono sostituirlo.
  7. Riportare i riferimenti di un valido documento di identità del firmatario della delega.

2

Softec S.p.A. - Assemblea Ordinaria del 29-30 aprile 2024

Modulo di delega

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (il "Regolamento")

TITOLARE DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

L'Avv. Alessandro Franzini (Milano, 20123, via Metastasio n. 5, PEC alessandro.franzini@milano.pecavvocati.it,di seguito il "Titolare"), incaricato dalla Società alla raccolta di deleghe, in qualità di titolare del "Trattamento" (come definito nell'art. 4 del Regolamento) dei Dati Personali (come infra definiti) fornisce la presente "Informativa sul Trattamento dei Dati Personali" in conformità a quanto stabilito dalla normativa applicabile in materia (art. 13 del Regolamento e successiva correlata normativa nazionale).

OGGETTO E MODALITA' DEL TRATTAMENTO

Le generalità anagrafiche dell'azionista e dell'eventuale suo rappresentante (il "Delegante") nonché la residenza, il codice fiscale, gli estremi del documento di riconoscimento, l'indirizzo e-mail, il numero di telefono e la partecipazione azionaria (complessivamente i "Dati Personali") sono comunicati, anche con strumenti informatici o elettronici, dal delegante al Titolare mediante il presente modulo, utilizzato per il conferimento della rappresentanza in assemblea e l'espressione del voto per conto del delegante, in conformità alle istruzioni impartite dal medesimo. Il Titolare tratta i Dati Personali del Delegante, riportati nel presente modulo di delega, in maniera lecita e secondo correttezza ed in modo da assicurarne la riservatezza e la sicurezza. Il Trattamento - che comprende la raccolta e ogni altra operazione contemplata nella definizione di "trattamento" dell'art. 4 del regolamento - viene effettuato mediante strumenti manuali, informatici e/o telematici, con modalità organizzative e con logiche strettamente correlate alle finalità sottoindicate.

FINALITA' E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

Finalità del Trattamento da parte del titolare è consentire la rappresentanza in assemblea e la corretta espressione dei voti da parte del Titolare per conto del Delegante, in ottemperanza alle disposizioni di legge.

La base giuridica del Trattamento è rappresentata da obblighi: a) contrattuali: cioè per adempiere agli obblighi derivanti dal rapporto intercorrente tra il Rappresentante Designato e il Delegante; b) di legge: cioè per adempiere a obblighi legali ai quali è soggetto il Rappresentante Designato nei confronti dell'emittente e delle autorità di controllo.

Il conferimento dei Dati Personali e il Trattamento degli stessi sono necessari per le finalità sopra indicate e il loro mancato conferimento comporta, pertanto, l'impossibilità di instaurare e gestire il suddetto rapporto di rappresentanza assembleare.

DESTINATARI, CONSERVAZIONE E TRASFERIMENTO DEI DATI PERSONALI

I Dati Personali saranno resi accessibili per le finalità sopra indicate, prima, durante e successivamente allo svolgimento dell'assemblea degli azionisti dell'emittente, al Titolare nonché all'emittente stesso.

I Dati Personali del Delegante saranno trattati all'interno dell'UE e saranno conservati, anche su server ubicati all'interno dell'UE, per un periodo di almeno 1 anno, ai sensi della vigente normativa. Essi verranno comunicati dal Titolare all'emittente per gli adempimenti di legge connessi alla redazione del verbale assembleare e all'aggiornamento del libro soci e saranno eventualmente comunicati a terzi solo in adempimento di richieste delle Autorità di vigilanza e della magistratura.

DIRITTI DEL DELEGANTE

Il Delegante ha diritto di conoscere, in ogni momento, quali sono i propri Dati Personali e come vengono trattati, ha inoltre il diritto di farli aggiornare, integrare, rettificare a ha pure il diritto di farli cancellare, limitare od opporsi al loro Trattamento ma, in questi casi, potrebbe essere impossibile dare esecuzione alle sue istruzioni in merito alla partecipazione assembleare. Da considerare inoltre che, successivamente all'assemblea, i Dati Personali e le istruzioni di voto del delegante devono essere conservati dal Rappresentante Designato per 1 anno a disposizione delle Autorità.

3

Softec S.p.A. - Assemblea Ordinaria del 29-30 aprile 2024

Modulo di delega

ISTRUZIONI DI VOTO

La/Il sottoscritta/o ………………….., nata/o a ……………… il …………………………., C. F. …………………………………, residente a (città) …………………………………., Via/Viale/Piazza

…………………………….., telefono ……………………………., e-mail……………………., titolare del diritto di voto in qualità di: [ ] intestatario delle azioni - [ ] rappresentante legale - [ ]

procuratore con potere di subdelega - [ ] creditore pignoratizio - [ ] riportatore - [ ] usufruttuario - [ ] custode - [ ] gestore - [ ] altro (specificare) ……………………………………………………

in relazione all'Assemblea ordinaria di Softec S.p.A. (la "Società ") convocata per il 29/04/2024 ore 11:00, in prima convocazione e per il 30/04/2024 ore 11:00, in seconda convocazione, ed alla suindicata delegaconferita all'Avv. Alessandro Franzini (il "Delegato"), nato a Monza (MB), il 02/09/1982, C.F. FRNLSN82P02F704Q e residente in Milano, Via Metastasio 5, a partecipare e votare all'assemblea sopra indicata, con riferimento alle suddette azioni, per discutere e deliberare sul seguente

ORDINE DEL GIORNO

  1. Approvazione del bilancio d'esercizio al 31.12.202; relazione del Consiglio di Amministrazione, del Collegio Sindacale e della Società di Revisione; delibere inerenti e conseguenti;
  2. Nomina dell'organo di amministrazione: delibere inerenti e conseguenti.

indica al Delegato le seguenti istruzioni di voto:

PUNTO 1 ALL'ORDINE DEL GIORNO

Approvazione del bilancio d'esercizio al 31.12.202; relazione del Consiglio di Amministrazione, del Collegio Sindacale e della Società di Revisione; delibere inerenti e conseguenti.

o di approvare il bilancio d'esercizio al 31 dicembre 2023, come predisposto dall'organo amministrativo, portante quale risultato una perdita di esercizio pari ad euro 383.071,23 e di rinviare a nuovo la copertura della perdita pari ad euro 383.071,23.

o di NON approvare il bilancio d'esercizio al 31 dicembre 2023, come predisposto dall'organo amministrativo, portante quale risultato una perdita di esercizio pari ad euro 383.071,23 e di rinviare a nuovo la copertura della perdita pari ad euro 383.071,23.

o o

di astenersi

di figurare come "non votante"

PUNTO 2 ALL'ORDINE DEL GIORNO

Nomina dell'organo di amministrazione: delibere inerenti e conseguenti.

o di nominare un Consiglio di Amministrazione in persona di:

  • _________________________________________________
  • _________________________________________________
  • _________________________________________________

4

Softec S.p.A. - Assemblea Ordinaria del 29-30 aprile 2024

Modulo di delega

e di determinare in tre (3) il numero dei componenti del Consiglio di Amministrazione medesimo e di stabilire che il nuovo Consiglio di Amministrazione resterà in carica per un

  1. esercizio e, quindi, fino all'assemblea convocata per approvare il bilancio d'esercizio al 31 dicembre 2024, nonché di attribuire al Consiglio di Amministrazione un compenso complessivo annuo di euro ………………………………………………….

di [trascrivere diversa proposta di deliberazione a cura del delegante]: ……………………..……………………..……………………..……………………..……………………..……………………..………………………

……………………..……………………..……………………..……………………..……………………..……………………..……………………..……………………..……………………..……………………..………………………………………..

……………………..……………………..……………………..……………………..……………………..……………………..……………………..……………………..……………………..……………………..………………………………………..

o o o

di votare contrario ad ogni proposta

di astenersi

di figurare come "non votante"

con promessa di rato e valido per tutto quanto compiuto dallo stesso Delegato in esecuzione e comunque in relazione alla presente delega e con promessa ed impegno a tenere il medesimo completamente indenne e manlevato rispetto ad ogni pretesa, danno, costo e/o spesa che dovesse subire e/o sostenere in relazione alle attività di cui sopra.

* * *

Si segnala che in caso di mancata espressione delle opzioni il Delegato - relativamente alle proposte per le quali non sono date istruzioni dichiarerà e chiederà al presidente dell'assemblea che le azioni non siano computate ai fini del calcolo della maggioranza e della quota di capitale richiesta per l'approvazione delle delibere.

DATA ……………………………..

FIRMA .....................................

5

Disclaimer

Softec S.p.A. ha pubblicato questo contenuto il 07 aprile 2024 ed è responsabile delle informazioni in esso contenute. Distribuito da Public, senza apportare modifiche o alterazioni, il 07 aprile 2024 09:07:07 UTC.

MoneyController ti propone anche

Condividi